Valentino Born in Roma: le nuove fragranze, il party con Gwyneth Paltrow

Valentino ha lanciato Born in Roma, le due nuove fragranze per donna e uomo. Guardate tutte le immagini del party su Globe Styles

Valentino Born in Roma – Pierpaolo Piccioli, Direttore Creativo della Maison Valentino, ha lanciato Born in Roma, le due nuove fragranze per donna e uomo, create in partnership con L’Oréal, con un ballo esclusivo che si è tenuto all’Ambassade d’Italie a Parigi.

Special guest all’evento Lauren Hutton, Rossy de Palma, Gwyneth Paltrow, Kristin Scott Thomas, Valentino Garavani, Bianca Brandolini D’Adda, Giovanna Battaglia Engelbert. Presenti, tra gli altri, i due testimonial per le fragranze uomo e donna, Anwar Hadid (fratello di Gigi e Bella) e Adut Akech.

Le fragranze Born in Roma rappresentano una rottura rispetto alla profumeria classica e portano un’armonia completamente nuova: un profumo per una un’intera generazione che abbraccia la diversità in ogni sua forma. Un’essenza racchiusa nell’iconico flacone di studs.

Il ballo di Born in Roma si è svolto dopo la sfilata Haute Couture della collezione Valentino autunno inverno 2019 2020, in una location unica e con un set creato per l’occasione con lampadari, composizioni floreali e arredi antichi che hanno perfettamente trasmesso la visione della Bellezza secondo Pierpaolo Piccioli.

Born in Roma sarà una moderna fragranza florientale dall’eleganza raffinata, creata da fiori e accordi armonizzati, che doneranno a questa fragranza un tocco moderno. La bottiglia è caratterizzata dall’inconfondibile borchia Valentino ispirata all’architettura di Roma, simbolo di Valentino Couture.

Born in Roma Uomo e Born in Roma Donna saranno disponibili in profumeria dal 1 ottobre 2019.