Versace Pride collection 2020: la capsule in limited edition a sostegno della comunità LGBTQ+

Versace Pride collection 2020: la limited edition comprende capi per l’estate come canotte, crop top, costumi interi e una linea di intimo.

Versace Pride collection 2020 – In occasione del mese del Pride, Versace lancia una capsule collection a sostegno della comunità LGBTQ+. Questa limited edition comprende capi per l’estate e abbigliamento sportivo come canotte, crop top, costumi interi e una linea di intimo.

Versace ha collaborato con due associazioni che beneficeranno di parte del ricavato delle vendite, entrambe impegnate senza sosta nella lotta per creare un mondo più inclusivo e tollerante. Negli Stati Uniti, per celebrare il primo anniversario della nomina di Donatella Versace come Ambasciatrice di Stonewall, parte delle vendite della collezione sarà devoluta a Pride Live.

Versace ha già collaborato con Pride Live lo scorso anno e il denaro raccolto ha contribuito a supportare le attività a favore di coloro che sono stati maggiormente colpiti dal Covid-19. Quest’anno, una parte dei proventi della vendita della collezione sosterrà l’associazione negli interventi futuri rivolti ai suoi attuali beneficiari (Trans LifeLine, Trans Latin@ Coalition, Brave Space Alliance e The Ally Coalition) e contribuirà a rinnovare la piattaforma per le donazioni, affinché l’organizzazione possa ricevere un miglior supporto finanziario.

In Europa, una parte delle vendite sarà devoluta all’associazione Arcigay. Fondata nel 1985 in Italia, Arcigay lotta contro ogni forma di violenza, discriminazione e violazione dei diritti umani e civili delle persone LGBTQ+.

L’associazione si batte per apportare cambiamenti politici, normativi e culturali concreti, attraverso attività di lobbying, advocacy, campagne di sensibilizzazione e supportando programmi ed iniziative. La collezione è disponibile in tutto il mondo e online sul sito versace.