Alessi servizio piatti Tonale: la pienezza del nero

L’intero progetto “Tonale”, concepito dall’architetto inglese David Chipperfield per Alessi, trae ispirazione dalle ceramiche coreane, giapponesi e cinesi. Scoprilo su Globe Styles

Alessi servizio piatti Tonale – Presentato con successo nel 2009 e con una integrazione di pezzi e colori nel 2016, il Servizio da tavola “Tonale” di Alessi ravviva la varietà della collezione, introducendo il total black e quattro nuove tipologie, Tazza, Lattiera, Caraffa, Insalatiera.

L’intero progetto “Tonale”, concepito dall’architetto inglese David Chipperfield, come esercizio di affinamento della funzionalità degli oggetti nel mondo del casalingo, trae ispirazione dalle ceramiche coreane, giapponesi e cinesi associando alla purezza della forma la delicata poetica
delle tonalità utilizzate dal pittore bolognese Giorgio Morandi nelle sue opere.

La pienezza del nero, colore ispirato alla cromia e alla brillantezza delle lacche orientali, abbinata alle tenui sfumature del servizio originario, crea una composizione equilibrata di contrasti e forme.

Diversamente, se si sceglie una mise en place interamente vestita di nero, “Tonale” concede alla tavola un rigore cortese. Il Servizio da tavola è realizzato in ceramica stoneware; la nuova gamma si compone di Piatto piano, Piatto fondo, Ciotola grande, Piatto da dessert, Tazzina, Piattino.

I quattro elementi nuovi – Tazza, Lattiera, Caraffa, Insalatiera – sono proposti anche in una versione Light Grey.

“Tonale” – spiega l’autore, uno tra i più affermati esponenti dell’architettura contemporanea – “è una collezione apparentemente casuale di oggetti. Le
componenti del progetto sono prodotte in una varietà di materiali come la ceramica, l’acciaio, il vetro e il legno, conservando la sua purezza espressiva e onorando allo stesso tempo i requisiti per un servizio durevole, pratico e versatile”.