Animali ceramica Bosa Natale 2020: doni speciali per portare tanta fantasia in casa

nimali ceramica Bosa Natale 2020: la ricca collezione di animali a rischio d’estinzione e curiose evoluzioni della specie dai manti colorati e preziosi.

Animali ceramica Bosa Natale 2020 – Nel fantastico mondo di Bosa vivono animali a rischio d’estinzione e curiose evoluzioni della specie, un bestiario dai ricercatissimi manti colorati e preziosi. Doni speciali per portare eleganza e fantasia nelle case.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Ariete, Unicorno, Toro – design Sam Baron

I tre pezzi progettati da Sam Baron sono una commistione di mitologia e ricordi personali dove il toro diventa un Minotauro, il montone un importante animale sacrificale per celebrare gli dei e, secondo un approccio particolarmente selvatico, il cavallo si tinge di toni onirici diventando un unicorno.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Bec, Duck, Tucan – design Ionna Vautrin

Anche se i loro corpi sono identici, il design del becco e del piumaggio di questi tre uccelli distingue e definisce la loro specie: un’anatra, un tucano e un gabbiano. A ogni piccola scultura il suo carattere: un gabbiano saggio e docile, un tucano orgoglioso e arrogante, un’anatra ingenua e dispettosa. Tre piccole sculture pronte per essere adottate!

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Bernardo – design Elena Salmistraro

Il Panda è il simbolo di tutte le specie a rischio: in questa rappresentazione scultorea il pigro e tenero orso si alza in piedi, si erge fiero. Bernardo significa infatti “forte e coraggioso come un orso” ed Elena Salmistraro lo immagina adornato come un capo tribù: una sorta di armatura, la corona di foglie e i rami del suo cibo preferito, il bamboo, lo trasformano in un eroe pronto a combattere per difendere tutti gli altri animali. Le particolari decorazioni della ceramica, con le sue alternanze cromatiche, i ricercati effetti lucido/matt e gli inserti tridimensionali, lo rendono un personaggio affascinante che colpisce il nostro immaginario e ci ricorda quanto è vitale la salvezza del nostro pianeta.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Compagno Beetle, Fish, Bird – design Sebastian Herkner

Lo scarafaggio, il pesce e l’uccello sono gli ambasciatori dei tre elementi terra, acqua e aria. Questi piccoli compagni sono oggetti zoomorfi che sottolineano l’assenza della natura nel nostro quotidiano, specialmente nelle mega città che stanno nascendo. Il nostro obiettivo è di creare oggetti di piccola scala chiamati Compagno, come talismani.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Dab Penguin – design Vittorio Gennari

Il gesto del pinguino (dab) fa riferimento a quello che viene fatto dagli sportivi dopo una prestazione eccezionale o dai calciatori dopo un gol, un gesto di orgoglio che rappresenta una grande impresa e che è imitato da milioni di ragazzini in tutto il mondo. Il 60% dei pinguini è scomparso negli ultimi 50 anni e questo sembra dire sono qui, sono un eroe: un richiamo di attenzione per sensibilizzarci su cosa sta succedendo a chi (oltre noi) abita l’ambiente. Il pinguino in ceramica, disegnato con la tecnica lowpoly, è definito da poche linee e le sfaccettature sono enfatizzate dall’introduzione di smalti in metalli preziosi: la sua forma sintetizzata al massimo è come se si stesse dissolvendo e suggerisce l’idea di una presenza che piano piano si riduce sempre di più fino a scomparire, per rappresentare il tempo che sta finendo.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Domsai e Dogsai – design Matteo Cibic

“I Domsai sono dei fedelissimi consiglieri da tenere sulla scrivania dell’ufficio, per ricordarvi che le piante hanno un’anima e una loro personalità. I Domlite invece sono romantici Cupido per illuminare volti smaliziati in cene di mezza estate” spiega Matteo Cibic. Un saggio da scrivania. Una piccola serra da compagnia. Nel 2014 Bosa presenta Domsai L e Domsai XL, mentre nel 2016 esce Dogsai, il fedele compagno di Domsai.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Duck Elefant Multivase – design Jaime Hayon

L’ispirazione dell’opera è la fantasia stessa. La sua forma squisitamente immaginifica è una fusione di diversi animali interpretati da una prospettiva molto personale. Si tratta di un oggetto artistico che, nonostante sia dotato di una possibile funzione come vaso di fiori, vibra di un’essenza scultorea.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Hopebird special editions – design Jaime Hayon

“Una scultura da tavolo che simboleggia l’importanza di un approccio ottimistico per quello che ci aspetta. “HopeBird” sta fiero e dritto guardando verso l’orizzonte e ci invita a riflettere sull’importanza di mantenere una visione positiva a ciò che il futuro può portare” racconta Jaime Hayon.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Loricato, Khepri – design Elena Salmistraro

Il significato simbolico, iniziatico e sociale del Loricato è custodito nella sua corazza, che ora rientra nelle nostre case tramutata in contenitore, custode dei nostri beni più rari. Lo scarabeo rientra nelle nostre case sotto forma di contenitore in ceramica, una protezione per ciò che abbiamo più amato.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Maskhayon – design Jaime Hayon

“Per le “MaskHayon” mi sono ispirato al mio mondo personale, alla mia iconografia oramai riconoscibile che ho coltivato durante questi ultimi 12 anni di lavoro. Esse rappresentano la fusione di caratteri animali ed immaginari. Hanno forme accattivanti, pezzi d’arte da appendere al muro e che decorano il nostro ambiente. Sono elementi unici che ci trasportano in un luogo lontano, mi ricordano l’Africa, le tribù, la loro fantasia e magia. Culture vive che mi hanno colpito ed ho voluto reinterpretare il loro spirito con la mia visione e con la mano di Bosa sono diventate sculture meravigliose dalla qualità eccezionale” spiega Jaime Hayon.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: The Owls – design Manolo Bossi

C’è un mondo magico e misterioso che ci viene in mente quando osserviamo queste bellissime creature, le uniche ad avere grandi occhi frontali come noi esseri umani. Gufi e civette sono nell’immaginario della maggior parte delle civiltà del pianeta considerate un simbolo di saggezza, intelligenza e strabiliante bellezza.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Pellicano – Design Jaime Hayon

Forme morbide e femminili ispirate all’eleganza del pellicano caratterizzano questo oggetto contenitore. I contorni dell’uccello esotico diventano sottilmente un recipiente in ceramica facile da afferrare che può essere usato per servire acqua, succo, caffè e latte. Umorismo, immaginazione e la migliore tradizione della ceramica si uniscono per dar vita a questo compagno ottimista.

Animali ceramica Bosa Natale 2020: Primates – design Elena Salmistraro

Una collezione in raffinata ceramica, per ricordare il delicato rapporto che esiste tra l’uomo e la scimmia. La scimmia è l’animale che più evoca l’uomo, nella forma del corpo, negli sguardi, nei movimenti: un potere di somiglianza che la rende affascinante e che ha ispirato il progetto. I vasi ne racchiudono l’anima attraverso i dettagli e le coloratissime textures, con il compito di riportare questo animale nel nostro ambiente quotidiano per sedurci con la sua forza vitale. I piatti decorativi in ceramica sono illustrati con gli schizzi e le ispirazioni di Elena Salmistraro: perimetrati da una leggera cornice, sono disponibili con sei soggetti e in due diverse misure. La tribù si amplia con le maschere, sculture da appendere a parete come totem domestici dal forte impatto.

Bosa, laboratorio ceramico, crea dal 1976 oggetti e complementi d’arredo interamente hand-made. Grazie al consolidato bagaglio di esperienza artigianale, Bosa ha affrontato in questi anni numerose sfide progettuali, realizzando oggetti funzionali e opere di art design in collaborazione con designer e aziende. I prodotti Bosa sono connotati da colorazioni e finiture esclusive, come metalli preziosi e smalti, frutto della naturale e costante propensione dell’azienda alla sperimentazione e alla ricerca.