Blazé Milano Resort 2020: feel vintage e versatilità caleidoscopica

Per la collezione Resort 2020, Blazé Milano trae inspirazione da John Kennedy Jr e Lauren Hutton. Scoprite tutti i nuovi look su Globe Styles

Blazé Milano Resort 2020 – Un uomo: John Kennedy Jr. Per sempre un’icona con la sua eleganza innata e la sua attitudine libera, sexy e chic. Una donna: Lauren Hutton. La più autentica it-girl con la sua perfetta combinazione di bellezza, coolness, glamour e audacia sfrontata.

Per la stagione Resort 2020, Blazé Milano trae inspirazione da due delle personalità più emblematiche del sogno americano per esprimere le tante sfaccettature del suo spirito – tomboy e irriverente come John, iper femminile e spumeggiante come Lauren.

Rinfrescato dal vibe oceanico assolutamente sofisticato degli Hamptons, il mix è seducente. L’anima caleidoscopica della collezione si riflette nei nuovi modelli. Spalle scivolate e un feel vintage contribuiscono al mood rilassato del doppiopetto TOMBOY BLAZER.

La vestibilità oversize della EVERYNIGHT BLAZER contrasta con la linea asciutta della sciancrata CHARMER BLAZER. Richiama invece i kimono giapponesi il WHISTLER ROBE, ideale per avvolgersi nelle fresche sere di primavera, mentre il WAIT COAT è un omaggio a un’icona dell’outerwear, il trench.

Disegnati per essere mescolati con le nuove giacche, ma anche con le icone di Blazé Milano, tra cui gli impeccabili EVERYDAY BLAZER, TIMELESS BLAZER e l’intrigante SUNSHINE BLAZER, una nuova selezione di pezzi ready-to-wear fa il suo debutto. Tra questi, l’abito sottoveste MUSTANG DRESS, gli ampi pantaloni BRUMBY PANTS arricchiti da una “Smiley Pocket” sulla parte posteriore e la CASPIAN SHIRT, la camicia dalla silhouette bowling.

Materiali, texture e colori esprimono appieno la versatilità camaleontica della collezione. Se i micro pied-et-poule, i maxi check e le righe, ma anche le mischie tinta unita lino-seta in intense tonalità cioccolato, rispecchiano il volto più sartoriale della collezione, un gruppo di tessuti ruba la scena con il look iper femminile e glamour.

Richiama gli esotici pattern ikat la grafica jacquard di un tessuto seta-lino realizzato in una palette di toni speziati di zafferano e ruggine. Le stesse sfumature calde definiscono le sete e le viscose martellate gialle e aragosta, mentre il silk faille brilla di un’esuberante tono lampone.

Omaggio ai giardini rigogliosi degli Hamptons, carnosi fiori jacquard tono su tono arricchiscono la seta color biscotto, mentre una stampa di piccole margherite su fondo bianco o blu introduce una vena di innocente evasione. Questa viene controbilanciata dalla travolgente sensualità dei lamé di seta dall’effetto liquido e dall’eleganza senza tempo del bouclé abbinato a dettagli metallici oro per una raffinatezza iconica ed eterna.