Driade Fabio Novembre 2019: l’installazione Landmarks e il party al Fuorisalone

Driade ha presentato LANDMARKS: 3 colori, 3 stanze, 3 nuovi prodotti, 3 archistar contemporanee. Scoprite tutto su Globe Styles

Driade Fabio Novembre 2019 – Il flagship store di Via Borgogna, completamente trasformato per l’occasione, è stato teatro di Driade Landmarks. Fabio Novembre, nuovo direttore artistico di Driade, diventa il regista della notte e invita amici e colleghi architetti e designer a divertirsi con joie de vivre.

Alla maniera di Sorrentino punta su personaggi di grande carattere a partire dai due protagonisti globali dell’architettura di scala larga: Michel Rojkind e BIG (Bjarke Ingels Group).

Il Rosso, il Bianco e il Nero – colori rappresentativi del marchio – hanno accompagnato gli ospiti in un viaggio nel tempo tra passato e presente, fra le opere iconiche del brand tra cui quelle realizzate da Philip Stark, Ron Arade e Toyo Ito.

“Driade è sempre stata una bandiera da portare nel mondo e il mio compito farla sventolare”, ha commentato Fabio Novembre.

Questo esclusivo cocktail party è stato un momento d’incontro tra Driade e la socialite milanese – vi hanno partecipato molti ospiti del mondo dell’imprenditoria, spettacolo, moda e design tra cui: Martina Colombari, Stefano Boeri, Barbara Berlusconi, Emma De Longis e molti altri.