La Truccheria Cherie Acto Sicilia: il progetto “Donna…oltre il cancro” che celebra la vita

La Truccheria Cherie Acto Sicilia: il progetto “Donna…oltre il cancro” che celebra la vita con il make-up artist Orazio Tomarchio.

La Truccheria Cherie Acto Sicilia – Si chiama “Donna…oltre il cancro”, il bel progetto ideato da Acto Sicilia ovvero l’Alleanza Contro il Tumore Ovarico. Una rete nata da Daniela Spampinato, biologa, mamma e insegnante che una volta scoperto il tumore, ha deciso di condividere e aiutare. Così si è formato un direttivo formato da Daniela in qualità di presidente, Annamaria Motta, avvocato siracusano, anch’essa affetta da tumore ovarico. E poi un team medico d’eccellenza formato dal professor Paolo Scollo, il dottor Giuseppe Scibilia e la dottoressa Giusy Scandurra. Ma non solo, anche la sorella di Daniela, Stefania Spampinato, volto amatissimo del medical drama Grey’s Anatomy, è diventata membro di ACTO Sicilia.

L’obiettivo dell’iniziativa? Celebrare la vita e raccontare le donne che con la loro forza e determinazione ogni giorno, affrontano questa malattia oncologica. Orazio Tomarchio – make-up artist e Owner di La Truccheria Cherie meta e beauty boutique con il suo headquarter a Catania – con la bellezza ci lavora a stretto contatto da anni. A lui infatti si sono affidate – per il Make-Up – star del cinema e della musica, regine e icone internazionali di stile. La bellezza per Tomarchio è una perfetta combinazione di estetica, armonia ma soprattutto equilibrio: “Tutte le donne sono belle e tutte devono sentirsi belle. Il make-up aiuta ad affrontare la malattia e a guardarsi allo specchio, con uno sguardo positivo verso il futuro che sarà”.

Così – a sostegno del progetto – ha trascorso una giornata con queste donne straordinarie che giorno dopo giorno lottano con la malattia, rivestendole di cure, coccole e trattamenti di bellezza. Ognuna di loro speciale, ognuna di loro completa.

Il progetto di Acto Sicilia è quello di attenuare così l’impatto dei trattamenti chemioterapici sulla vita delle donne. La “chemio” mette infatti a dura prova l’autostima della persona perché determina numerose ed evidenti trasformazioni come la caduta dei capelli, il pallore e la pelle secca. Il progetto “Donna… oltre il cancro” mostra così come le pazienti che attraversano fasi importanti della diagnosi e della cura, affrontano la vita in tre diverse situazioni.

E il tutto è documentato con tre video – la regia è di Francesco Sciacca – che raccontano la quotidianità del “Io tutti i giorni”, nel secondo video dove viene raccontata la fragilità e l’ansia di ogni donna, anche la più bella, fino al terzo video “Io e lui” dove si dà voce anche agli uomini, i compagni delle donne affette da tumore ovarico parlando anche di sessualità.

Nei tre video si inseriscono – fra i racconti delle pazienti – anche gli interventi di esperti come la ginecologa Gabriella D’Agate, lo stilista Marco Strano e anche quello del Makeup Artist Orazio Tomarchio che con grande generosità forniscono consigli e supporto per migliorare la vita della Donna… oltre il cancro.