Once Upon a Time in Hollywood cast: la prima immagine del nuovo film di Quentin Tarantino

Brad Pitt indossa una giacca in denim iconica di Wrangler nel nuovo film di Quentin Tarantino ‘Once Upon a Time in Hollywood’. Scopri tutto su Globe Styles

First look. #OnceUponATimeInHollywood

Un post condiviso da Leonardo DiCaprio (@leonardodicaprio) in data:

Nel rilascio della prima foto di preview del nuovo film di Quentin Tarantino ‘Once Upon a Time in Hollywood’ – che sarà ambientato nel 1969 e uscirà negli Stati Uniti il 9 agosto 2019 – Brad Pitt, co-protagonista insieme a Leonardo DiCaprio, indossa la giacca Wrangler vintage 24MJZ dei primi anni ’60.

Questo modello, unico nella storia di Wrangler, fu il primo prodotto con una nuova tecnica inventata da Wrangler nel 1964: un nuovo tessuto denim intrecciato con spiga alternata che dona l’unico e distinguibile motivo più movimentato a zig-zag.

E’ stato Leonardo DiCaprio a postare una foto mercoledì su Instagram con il suo co-protagonista Brad Pitt. DiCaprio interpreta l’ex star della TV Rick Dalton, mentre Pitt interpreta Cliff Booth, stuntman amico di Dalton. Ma forse, tra i due, la più famosa è la vicina di casa di Rick, Sharon Tate. Il film uscirà il 9 agosto 2019, il giorno del cinquantesimo anniversario dalla strage al 10050 Cielo Drive, a Bel Air, in cui, per mano di seguaci della setta di Charles Manson, persero la vita sette persone. Sharon Tate, moglie di Roman Polanski, all’epoca incinta di otto mesi, fu una di queste.

Al Pacino interpreterà l’agente di Dalton, mentre Margot Robbie interpreterà la vicina di Dalton, Sharon Tate. Il cast comprende anche Burt Reynolds, Timothy Olyphant, Damian Lewis, Luke Perry, Emile Hirsch, Dakota Fanning, Clifton Collins, Keith Jefferson e Nicholas Hammond.

Questo è il nono lungometraggio di Tarantino. Tarantino in precedenza ha lavorato con Pitt in “Bastardi senza gloria”, mentre DiCaprio ha recitato nel film di Tarantino “Django Unchained”. Tarantino descrive il film come ambientato a “Los Angeles nel 1969, all’apice della hippy Hollywood”.