Paranormal serie tv Netflix: svelate le prime immagini dalla serie bestseller di Ahmed Khaled Tawfik

Paranormal serie tv Netflix: la storia è tratta dai romanzi thriller del compianto Ahmed Khaled Tawfik, in arrivo sulla piattaforma in autunno.

Paranormal serie tv Netflix, la piattaforma di streaming ha pubblicato le immagini in anteprima dell’attesa serie “Paranormal”, la prima serie originale Netflix in arabo in arrivo dall’Egitto. Le immagini della serie, le cui riprese sono state completate in ritardo a causa della pandemia di coronavirus, mostrano il dottor Refaat Ismail (Ahmed Amin), quarantenne vittima di numerosi incidenti paranormali, oltre a Maggie Mckillop (Razane Jammal), scienziata scozzese ed ex collega del dottor Refaat, nonché oggetto dell’amore inconfessato di quest’ultimo.

Al centro troviamo il dottor Refaat, un ematologo cinico e dall’umorismo nero che affronta un percorso costellato da dubbi dopo che le convinzioni scientifiche in cui ha sempre creduto sono messe in discussione, scombussolando così tutto il suo mondo.

La storia inizia nel 1969, quando Refaat Ismail, alla soglia dei quarant’anni, incomincia a vivere una serie di eventi inspiegabili. Durante tutta la stagione Refaat, in compagnia della collega di università Maggie, affronta il mondo del paranormale, nel tentativo di salvare i suoi cari dai gravi pericoli che li assediano.

La storia è tratta dai romanzi thriller del compianto Ahmed Khaled Tawfik, serie bestseller che ha venduto oltre 15 milioni di copie. Rimanendo fedele ai libri, le riprese di “Paranormal” si sono svolte in Egitto, un segno dell’impegno di Netflix nella creazione di contenuti autenticamente egiziani che delizieranno il pubblico di tutto il mondo. L’uscita della serie è prevista per l’autunno 2020.

Il cast è composto da Ahmed Amin, Razane Jammal e Aya Samaha, la regia è di Amr Salama e Majid Al Ansari. I produttori esecutivi sono Amr Salama e Mohamed Hefzy.