Pitti Uomo Giugno 2019 Save The Duck: la capsule con Sea Shepherd e la Circular Economy Jacket

A Pitti Uomo 96, Save The Duck, presenta la collezione primavera estate 2020 che vede evolvere i modelli best seller ed introduce stili inediti. Scoprite tutte le novità su Globe Styles

Pitti Uomo Giugno 2019 Save The Duck – A Pitti Uomo 96, Save The Duck, presenta la collezione primavera estate 2020. Una stagione che vede evolvere i modelli best seller, introduce stili inediti, sviluppa una nuova esclusiva e avanguardistica tecnologia a livello mondiale e propone importanti collaborazioni nel settore della salvaguardia dell’ambiente.

I capi più rappresentativi della storia recente di Save the Duck, simboleggiati dal noto logo arancio, si colorano di tinte pastello, mani lucide e opache nell’Uomo, introducendo versioni fashion nel range Donna, dove zip e logo diventano tono su tono.

Si illuminano di colori accesi i nuovi modelli in tessuto lucido dal look sport chic. Una palette contemporanea e giovane che esplora colori dal Lime Green all’Evening Blue, interpretando il desiderio degli appassionati del brand che vogliono capi per distinguersi.

La collezione Recycled, contraddistinta dal logo verde, prosegue la sua evoluzione stilistica grazie ai capi realizzati da tessuti e imbottitura in poliestere riciclato da bottiglie di plastica. Si amplia l’offerta di capi riciclati con proposte impermeabili fashion e accattivanti. Un linea estremamente apprezzata dai consumatori più sensibili ai temi ambientali che viene presentata sui toni eleganti della polvere, del miele e del cristallo.

Il simbolo della collezione è senza alcun dubbio la Circular Economy Jacket. Si tratta del primo capo al mondo prodotto con 100% di materiali totalmente riciclabili. Il tessuto esterno è il Nety: realizzato in nylon 100% riciclato ECONYL, una fibra ottenuta dalla rigenerazione delle reti da pesca e dal riciclo di nylon. In questo modello anche le zip sono in Nylon 6, come l’imbottitura e la fodera sono completamente riciclabili.

I capi antipioggia dei range Rainy e Pro-Tech proseguono la loro evoluzione tecnica per garantire performance e comfort sempre più elevati. Rainy attraverso l’utilizzo di poliestere tre strati stretch, che garantisce comfort e leggerezza in un capo 100% impermeabile grazie alle cuciture termonastrate. Pro-Tech contraddistinto dal logo nero, realizzato in tessuto Goretex 100% riciclato e PFC Free DWR che ne assicura una qualità di altissimo livello e un impatto sostenibile.

Completa la collezione la gamma Burn, capi che reinterpretano il giubbino grazie al mix tra materiali tecnici, felpa e maglieria. Modelli sportivi tra cui spicca il modello Octa composto all’esterno da nylon stretch meccanico e all’interno da tessuto realizzato in fibra cava dal peso leggero che crea una confortevole imbottitura.

Tra le novità della main collection, l’introduzione della linea Sportswear totalmente Made in Italy e che ampliano l’offerta del brand con camicie, T-shirt, polo, felpe e pantaloni, shorts e costumi.

Infine la collezione che celebra la collaborazione con Sea Shepherd, la più attiva e agguerrita Organizzazione per la tutela degli Oceani e della fauna marina.

Questa collaborazione permetterà di supportare le sue attività in difesa degli animali marini. Save the Duck dedica una capsule a Sea Shepherd composta da straordinari Parka antipioggia black e navy per l’Uomo e white per la Donna, smanicati, felpe e T-Shirt, a cui infonde un forte valore simbolico il logo della flotta di Sea Shepherd e i claim condivisi dalle parti: Defend – Conserve – Protect e We Respect Animals.