Tommy Hilfiger Drop Shop 2020: tre capsule collection pop in edizione limitata

Tommy Hilfiger Drop Shop 2020: i co-designer Jonny Banger, Mago Dovjenko e Toby Evans realizzano tre capsule collection pop in edizione limitata

Tommy Hilfiger Drop Shop 2020: tre microcapsule co-disegnate da tre collaboratori all’avanguardia Jonny Banger, Mago Dovjenko e Toby Evans. Con l’emozione e la gratificazione immediata di questo formato in edizione limitata – saranno disponibili solo 500 pezzi di ciascun capo – Tommy’s Drop Shop mira a incoraggiare la continua scoperta dei creativi, delle loro comunità e dei loro talenti artistici.

Tommy’s Drop Shop è la più recente piattaforma di Tommy Hilfiger per i creativi e le comunità di tutte le aree della cultura pop, per collaborare alla realizzazione di limited-edition in tempi rapidissimi. Ogni DROP offrirà felpe con cappuccio e t-shirt gender-neutral, disponibili in una quantità massima di 500 unità per look e realizzate in cotone organico al 100% o in cotone riciclato, sulla base della missione del brand nel creare una moda che “Wastes Nothing and Welcomes All”.

La collaborazione creativa è sempre stata il cuore di Tommy Hilfiger, e negli ultimi cinque anni il marchio ha fuso questo con la mentalità “See Now, Buy Now”. Tommy’s Drop Shop combina il meglio di questi approcci con un nuovo livello di velocità ed energia. La collezione è già disponibile per tutti i mercati europei in esclusiva su tommy.com.

“La cultura pop ha caratterizzato tutto quello che abbiamo fatto per oltre 35 anni”, ha detto Tommy Hilfiger. “Tommy’s Drop Shop porta questa influenza a nuovi livelli. La piattaforma ci permette di collaborare con ancora più creativi, di raccontare storie ancora più stimolanti e di celebrare ancora più prospettive e percorsi di vita. È l’incarnazione di ciò che amiamo fare, e non vedo l’ora di aggiungerlo alla nostra eredità”.

Tommy Hilfiger Drop Shop 2020: Sports Banger

DROP 1.1 mette in evidenza Sports Banger, brand indipendente di lifestyle britannico che ridefinisce il bootlegging nell’era moderna. Fondata nel 2013 da Jonny Banger, la linea di abbigliamento sportivo unisex esplora la cultura britannica e la traduce in prodotti ed esperienze provocatorie. Sports Banger promuove la collaborazione creativa con un collettivo di designer, performer, musicisti e DJ in continua espansione. Nei suoi capi per Tommy’s Drop Shop, Banger sventola la bandiera Tommy Jeans sulla sua testa, gioca con un vecchio volantino rave e reinterpreta un iconico paio di guanti blu e rossi Tommy Hilfiger indossati dalla musicista R&B Aaliyah.

Tommy Hilfiger Drop Shop 2020: Mago Dovjenko

DROP 1.2 è stato progettato dal berlinese Mago Dovjenko, creative director, graphic designer, illustratore, digital influencer e organizzatore di eventi. Dovjenko ha iniziato la sua carriera producendo disegni surrealisti, che sono stati riconosciuti e stimati dai brand globali quando aveva solo 14 anni. Dovjenko detiene ancora oggi il primato di artista più giovane ad aver mai collaborato con i migliori brand globali. Oggi continua a collaborare con i principali marchi nel suo ruolo di Direttore Creativo e illustratore. Nei suoi pezzi per Tommy’s Drop Shop, Dovjenko ha celebrato l’espressione spontanea di sé attraverso il “freestyling” nel suo processo di design e decostruzione dell’iconica bandiera Tommy Hilfiger. La t-shirt e la felpa con cappuccio sono caratterizzate da un’arte psichedelica e in stile graffiti, tra cui emerge un cuore sorridente sovradimensionato, ispirato a una lava lamp.

Tommy Hilfiger Drop Shop 2020: Toby Evans

I look del DROP 1.3, disegnati dal londinese Toby Evans, fondatore dello Studio Zome, si ispirano al lavoro concettuale del direttore creativo, che abbraccia design, brand identity e creative direction, sostenendo la comunicazione trasparente, la fiducia e la convinzione. Incorporando energia, sperimentazione e attitudine, Evans continua a far progredire la cultura visiva esplorando lo zeitgeist di oggi e immaginando ciò che verrà domani. Conosciuto per il suo approccio distintivo al design, Evans ha lavorato con una serie di marchi, piattaforme e artisti che sfidano l’industria. Nel suo Tommy’s Drop Shop, Evans reinterpreta con coraggio l’estetica e i codici iconici del brand Tommy Hilfiger. La sua t-shirt e la sua felpa con cappuccio raccontano la storia di quali percorsi Mr. Tommy Hilfiger avrebbe potuto seguire in un universo parallelo, se non fosse diventato uno stilista di moda.

La seconda micro-capsule di Tommy’s Drop Shop sarà lanciata nel febbraio 2021.