Versace Donna primavera estate 2019: la sfilata a Milano con Nicki Minaj, Rita Ora e Luke Evans

Sulle passerelle di Milano Moda Donna ha sfilato la collezione primavera estate 2019 di Versace. Special guest nel front row: Nicki Minaj, Rita Ora, Luke Evans, Rosie Huntington-Whiteley. Guarda il video e scopri tutti i look su Globe Styles

Sulle passerelle di Milano Moda Donna ha sfilato la collezione primavera estate 2019 di Versace. Special guest nel front row: Nicki Minaj, Rita Ora, Luke Evans, Rosie Huntington-Whiteley, Leona Lewis in total look Versace, in passerella sfilano Gigi Hadid, Bella Hadid, Kendall Jenner, Irina Shayk.

Lo stile è talmente riconoscibile che non ha bisogno di essere spiegato. Strati di stampe diverse si sovrappongono e creano il look immediatamente riconoscibile della donna Versace. Una donna che non ha paura di mostrare tutta la sua personalità ed è estremamente femminile e sicura di sé.

Riconoscibile al primo sguardo e al centro dell’attenzione: è eclettica e sofisticata, audace e impeccabile. Il taglio sartoriale degli abiti diventa un elemento fondamentale del suo guardaroba. La forma delle silhouette non è mai stata così importante.

Le giacche dei completi sono strutturate e stampate e mettono il punto vita in primo piano. I cappotti colorati sono in satin duchesse, in pelle monocromo o in stampa pitone. Il nuovo smoking è di satin nero e brillante. Questa è la donna Versace: proprio come la Medusa, non le si può togliere gli occhi di dosso.

Ama le silhouette aderenti, che accarezzano il corpo come una seconda pelle, e mini-abiti in tulle trasparente che sono invece sovrapposti ad abiti di seta stampata dalle forme più morbide – così da far uscire il suo carattere forte e allo stesso tempo romantico.

Le forme sono quasi anatomiche – scolpiscono il corpo grazie a giochi di plissé. Le stampe all-over degli abiti sono sovrapposte con curata nonchalance. Le giacche sono strutturate grazie a dettagli neri che ne accentuano la forma. I contrasti e il drappeggio elementi fondamentali dei look.

I colori, le stampe e i tessuti, pur nella loro diversità, si abbinano in modo completamente naturale, contenendo la sua innata sensualità grazie ad abiti di tulle trasparente e drappeggiato che vengono indossati sopra vestiti stampati e dalle forme più fluide.

La donna Versace sempre pronta a nuove avventure. La sua borsa Conglobo è ispirata ai bauletti da viaggio vintage che fanno uscire la sua natura di globe trotter. Accenti fluo e bijou floreali la accompagnano nel suo spostarsi incessante – che è inteso sia come movimento fisico che evoluzione interiore. La borsa Icon è rivista in chiave gipsy grazie a inedite stampe floreali e decori colorati. Le sue Chain Reaction diventano sandali e sembrano volerti dire “portami ovunque!”