Bally campagna primavera estate 2018: il retrò chic raffinato e contemporaneo

L’autenticità di Bally risplende nelle evocative immagini della nuova campagna primavera estate 2018 dal sapore retrò-chic. Guarda il video e tutte le immagini su Globe Styles

L’autenticità e la tranquillità di Bally risplendono nelle evocative immagini della nuova campagna primavera estate 2018 dal sapore retrò-chic. Una proposta di abbigliamento sportivo e raffinato, coerente con il DNA e la lunga storia del marchio di lusso.

Gli scatti sottolineano il patrimonio heritage di Bally e al tempo stesso ne sottolineano l’audace modernità. Charlee Fraser (australiana) e l’esordiente Marc-Andre Turgeon (franco-canadese) interpretano perfettamente la cultura dei primi anni ‘80, raccontando di come il brand si affermò nelle scena di quei tempi. Muri nudi e arredamento essenziale accompagnano pose rilassate che rievocano la vita di tutti i giorni in un’atmosfera spensierata di un‘altra epoca.

La campagna è diretta da Ben Kelway e scattata dall’americano Colin Dogstone mentre lo styling è curato da Jonathan Kaye.