Blazé Milano autunno inverno 2021: pattern sartoriali dallo spirito country-chic

Blazé Milano autunno inverno 2021: la collezione ha una raffinatezza spontanea, in cui le costruzioni sartoriali reinterpretano con stile gli anni ‘70.

Blazé Milano autunno inverno 2021: passioni, radici, heritage. Il brand ama vestire donne forti e indipendenti, che adorano coltivare i propri interessi e inseguire i propri sogni. Per la stagione autunno inverno 2021 2022, il marchio celebra una delle sue più grandi passioni e fonti di ispirazione: la campagna, con la bellezza del suo paesaggio e i suoi antichi rituali.

Blazé Milano autunno inverno 2021: il fashion digital show

La modella ed attrice americana Dree Hemingway, nipote di Ernest Hemingway, è la musa che incarna l’eleganza disinvolta e dinamica della stagione, mentre la casa nella campagna romana di Maria Sole Torlonia, co-fondatrice del marchio, diventa il set perfetto per dipingere un lifestyle country-chic.

In linea con l’ambientazione, la collezione mette in scena una raffinatezza spontanea, attraverso l’uso di impeccabili costruzioni sartoriali reinterpretate attraverso un sapore anni ‘70. Disegnata per offrire la giusta eleganza anche mentre si gode dei piccoli piaceri della vita all’aperto, una serie di blazer e capispalla è presentata in pattern sartoriali senza tempo dallo spirito country-chic.

L’iconico Everyday Blazer, arricchito da bottoni in stile Loden in pelle intrecciata, è reso in un tartan verde e rosso; uno Spencer Blazer a scacchi, indossato con i jeans della linea Blazé Club Sportif, sfoggia una palette di caldi tonalità di viola, marrone e beige, ma anche un colletto in velluto a righe; mentre un motivo principe di galles nero e mostarda aggiunge un tocco vintage ad un completo disinvolto, in cui un Everyday Blazer doppiopetto è abbinato a un paio di Banker Pants coordinati.

Il nuovo Anyway Blazer, con una coulisse che ricrea la silhouette avvitata di una riding jacket, è presentato in un panno di lana color tabacco, che contrasta con la mano fluida di una viscosa color mandarino usata per un Everyday Blazer.

Creato con un fit comodo e rilassato, il Tomboy Blazer rivela un pattern tartan grigio e blu, reso più prezioso dal velluto nero che profila le immancabili Smiley Pockets. Nati per offrire la giusta protezione nei giorni più freddi trascorsi in mezzo alla natura, il Wait Coat è presentato in un bouclé sale e pepe, mentre il Peacoat Sealady è proposto in un tweed spigato grigio ravvivato da tocchi di colore.

Quando il sole splende, è tempo per un picnic, che richiede ovviamente il giusto outfit. Per venire incontro alle esigenze di eleganti regine della campagna, Blazé Milano ha giocato con un motivo a quadretti rosa e verde che punteggia un Everynight Blazer in lana, ma ha rivisitato anche un motivo paisley stampato su un Anyway Blazer e su un paio di Banker Pants color verde bosco.

Di notte aleggia uno spirito lounge super raffinato. Una seta smeraldo impreziosita da un motivo kilim jacquard tono su tono è utilizzata per un femminile Menorquin Dress stretto in vita da una fusciacca che si può annodare anche intorno al collo, ma anche per un Everynight Blazer indossato con un paio di Basque Pants con pence.

Per le lunghe serate trascorse chiacchierando o ascoltando buona musica di fronte al camino, Blazé Milano ha creato dei Charmer Blazer di ispirazione tuxedo, uno bianco crema, l’altro in velluto verde scuro con reverse in faille di seta nero. Gli amanti degli anni ‘70 adoreranno il finishing glossy di una Hunny Jacket leggermente imbottita e dei Baise Pants dal taglio a sigaretta, entrambi resi in un materiale laccato stampa coccodrillo, mentre gli spiriti più romantici non sapranno resistere ai bouquet floreali stampati su un suit di velluto, con Everynight Blazer e Baise Pants.

Il senso di armonia familiare, calore ed eleganza della collezione ha ispirato Dree Hemingway nella creazione di una playlist disponibile sull’account Spotify di Blazé Milano. Un nuovo capitolo del progetto BLazé Beat, la playlist di Dree, intitolata Home Suit(e) Home, è un inno al romanticismo, con canzoni che spaziano da ballate rock ’n’ roll, come “Forever” dei Beach Boys, a hit new wave, tra cui “This Must Be The Place” dei Talking Heads, fino al’iconica “I’ll be missing you” di Puff Daddy e Faith Evans datata 1997 e la delicata “Ghost Ship” che ha segnato il ritorno dei Blur nel 2015.

Con la stagione autunno inverno 2021, Blazé Milano svela anche un’esclusiva collaborazione con il brand luxury italiano di occhialeria L.G.R, che ha creato con il marchio milanese un elegante e classico paio di occhiali da sole, realizzati in acetato con un motivo tartaruga senza tempo.