Giorgio Armani Privé primavera estate 2021: l’Haute Couture rende omaggio a Milano, il beauty look

Giorgio Armani Privé primavera estate 2021: la nuova collezione Haute Couture è un omaggio a Milano e all’eccellenza del Made in Italy.

Giorgio Armani Privé primavera estate 2021 – Le collezioni Haute Couture sono quelle che raccontano il percorso di Giorgio Armani, il suo senso della libertà, l’indipendenza dai gusti del momento. La collezione Privé, che viene presentata per la prima volta a Palazzo Orsini, il cuore dell’Atelier dove gli abiti nascono e prendono forma, rende omaggio alla città di Milano.

Giorgio Armani Privé primavera estate 2021: il Fashion Digital Show

“La Couture è radicata nella storia della moda. Rappresenta l’apice della creatività e dell’abilità sartoriale ma è un mondo disponibile solo per pochi. Oggi, per mezzo della democrazia di Internet, siamo in grado di offrire un posto in prima fila a tutti” ha dichiarato Giorgio Armani.

Giorgio Armani ha scelto di dedicare la collezione alla sua città adottiva, riportando l’Alta Moda a Milano dopo anni di defilé a Parigi. La decisione è nata dal desiderio di valorizzare l’unicità e sostenere la qualità dell’eccellenza del Made in Italy, restituendo alla città un ruolo di prestigio internazionale.

Con un atto di amore per la città, lo stilista ha scelto e continua a scegliere Milano, come luogo in cui vivere e come modo di vivere. La collezione è stata presentata nella storica sede di Palazzo Orsini situata in via Borgonuovo 11, tra interni neoclassici e affreschi settecenteschi di un elegante palazzo d’epoca che rispecchia perfettamente lo stile ed il savoir faire italiano.

Sui capi risplende il bagliore improvviso di microcristalli e paillettes che rivelano l’esercizio di abilità artigianale e l’accuratezza nell’esecuzione delle petits mains dell’Atelier. Questo desiderio di perfezione trasmette alle giovani generazioni l’estetica profonda e la magia dell’espressione più alta della moda.

Sono le collezioni a raccontare il percorso di Giorgio Armani, il suo senso della libertà, l’indipendenza dai gusti del momento. E in questa collezione Privé, che per la prima volta viene presentata a Palazzo Orsini, si può leggere un desiderio di perfezione, un piacere della luce e dei colori che trasmette l’estetica profonda dell’alta moda.

Linda Cantello interpreta Giorgio Armani Privé primavera estate 2021 nel trucco: “Il make up è stato una combinazione del DNA Armani, in tonalità tenui, per esaltare la femminilità della collezione ed è stato ispirato dalla bellezza e dalla storia di Palazzo Orsini”.

Giorgio Armani Privé primavera estate 2021: il beauty look

per il viso Linda Cantello ha prepara e massaggiato la pelle con Armani Prima Glow-On Moisturizing Cream, assicurandosi che la crema venga assorbita prima di aggiungere la base. Ha poi utilizzato Luminous Silk Concealer dove necessario nella tonalità appropriata al tono della pelle. Quindi ha applicato Luminous Silk Foundation per creare un incarnato naturale e omogeneo.

Per gli occhi ha applicato l’ombretto Eye Tint nella tonalità 43 Ice sulle palpebre, fino alle sopracciglia. Ha quindi steso la matita Smooth Silk Eye Pencil nera all’attaccatura superiore delle ciglia per poi sfumarla verso il basso e verso l’esterno per creare un’ombra.

Per le labbra ha applicato Rouge D’Armani Matte nella tonalità 101 Scene sulle labbra. Al termine, ha uniformato con Luminous Silk Glow Fusion Powder nella tonalità appropriata.