IWC Spitfire party Milano 2019: special guest Pierfrancesco Favino e i nuovi Pilot’s Watches

IWC Schaffhausen celebra la presentazione dei nuovi Pilot’s Watches dando il benvenuto ai suoi ospiti in un esclusivo Spitfire Club. Special guest Pierfrancesco Favino di ritorno dal Festival del cinema di Cannes. Scopri tutto su Globe Styles

IWC Spitfire party Milano 2019 – IWC ha organizzato un’esclusiva serata di gala per vivere il sogno del volo. Ospite d’eccezione e protagonista del red carpet, Pierfrancesco Favino, fedele appassionato del brand, grande estimatore dei Pilot’s Watches ed Ambassador di IWC da diversi anni.

Nell’anno del rilancio dei Pilot’s Watches, IWC sostiene il progetto “Silver Spitfire – The Longest Flight” in qualità di sponsor principale. Gli ospiti hanno avuto la possibilità di ammirare la nuova collezione dei Pilot’s Watches e di conoscere i dettagli dell’impresa che compiranno i due piloti Steve Boultbee Brooks e Matt Jones a bordo di un aereo Spitfire, autentica icona dell’aviazione britannica.

Per questo all’interno delle Officine del Volo è stato ricreato il tipico ambiente dei Club inglesi degli anni ’40, epoca i cui hanno preso forma i primi prototipi di aerei Spitfire. L’appassionante racconto del Silver Spitfire è stato affidato alla voce di Pierfrancesco Favino, che dopo l’entusiasmante accoglienza del suo film “Il Traditore” al Festival del cinema di Cannes, ha coinvolto gli ospiti con un emozionante racconto del The Longest Flight.

Il ritmo della serata è stato scandito dalle note di Radio Spitfire con uno speaker d’eccezione, Albertino, che ha guidato con inappuntabile maestria il susseguirsi sul palco di tutte le celebrities che hanno coinvolto gli ospiti con diversi interventi alternati alle più iconiche note della musica rock.

La musica è stata nuovamente protagonista quando hanno fatto il loro ingresso sul palco gli Street Clerks, che hanno intrattenuto gli ospiti con uno show di cover dagli anni 50- 60 fino ai grandi successi più moderni tutti ri-arrangiati e reinterpretati in uno stile molto personale e coinvolgente.

Come da tradizione, il menu è stato affidato alle sapienti mani dello Chef Andrea Berton, celebre Chef Stellato e Brand Ambassador IWC, che ha presentato personalmente una selezione di piatti appositamente concepita per questo
evento.

Il grande bar centrale, costruito con una base in lamiera zincata che allude ai materiali tipicamente usati in aeronautica, ha servito un’accurata selezione di pregiate bollicine Ferrari Trentodoc perfettamente abbinate alle
pietanze servite.

Come in ogni British club che si rispetti, anche nello Spitfire Club, la scelta dei cocktail è stata studiata in onore alla tradizione: gli ospiti hanno degustato i cocktail creati dalla Downtown Distillery a base di Explorer’s Gin in omaggio a tutti coloro che continuano a spingersi oltre i confini, proprio come Steve Brooks e Matt Jones prossimi al decollo!

Stay tuned and be ready to fly!