Louis Vuitton Johannes Vermeer La Lattaia: i capolavori dell’arte viaggiano con la Maison francese

I capolavori dell’arte viaggiano in Louis Vuitton: la “Lattaia” del pittore olandese Johannes Vermeer. Scopri tutto su Globe Styles

In occasione della mostra “Fare la differenza: Vermeer e l’arte olandese” al Museo Reale Ueno di Tokyo, Giappone, Louis Vuitton e il Rijksmuseum collaborano per il viaggio del capolavoro mondiale di Johannes Vermeer “La Lattaia” all’interno di un baule Louis Vuitton appositamente realizzato per custodire e trasportare questa eccezionale opera del Maestro olandese.

Fedele alla propria passione per la creatività e al costante impegno per il sostegno verso l’arte, Louis Vuitton ha un rapporto di lungo corso con il Rijksmuseum: si ritrovano infatti nuovamente attraverso l’Arte del Viaggio per il trasporto del capolavoro di pittura “La Lattaia” dal Rijksmuseum di Amsterdam, in Olanda, al Museo Reale Ueno di Tokyo, in Giappone.

“La Lattaia”, a volte anche conosciuto come “La Cameriera di Cucina”, è un dipinto ad olio su tela con protagonista una lattaia realizzato dall’artista olandese Johannes Vermeer ed è considerato dal Rijksmuseum uno dei suoi pezzi più importanti.

La cameriera versa il latte, completamente assorta nel suo lavoro. Tranne per il flusso del latte, tutto il resto è immobile. Vermeer prende questa semplice attività quotidiana e ne fa l’oggetto di un magnifico dipinto – la donna si erge come una statua nella stanza illuminata. I dipinti di Johannes Vermeer sono considerati tra le opere d’arte più preziose al mondo e sono conservati nei più importanti musei internazionali.

Louis Vuitton è il maestro imballatore di alcuni tra gli oggetti più preziosi al mondo. Nel 1924, la Maison costruì un baule per René Gimpel, un gallerista d’arte francese, che gli permise di viaggiare in tutto il mondo per presentare e proporre i capolavori ai suoi clienti.

Da allora, Louis Vuitton è stato incaricato dai clienti di tutto il mondo di trasportare la loro arte e i loro oggetti, creando contenitori che proteggono e trasportano i loro beni più cari nelle condizioni migliori. Il Rijksmuseum ha dunque affidato a Louis Vuitton la creazione di un baule per il trasporto del capolavoro “La Lattaia” di Vermeer da Amsterdam al Giappone.

Il baule, realizzato a mano negli storici laboratori di Louis Vuitton ad Asnières, è stato accuratamente creato per poter ospitare il dipinto “La Lattaia”. In iconica tela Monogram e con i tradizionali angoli e serratura in ottone, il baule è caratterizzato da una personalizzazione dipinta a mano e da un interno di colore giallo che riprende i principali colori del capolavoro.

“Louis Vuitton da sempre sostiene i più grandi pionieri ed artisti nei loro viaggi. Con la sua grande passione per la creatività e per l’arte, Louis Vuitton ha costantemente sostenuto l’arte e il patrimonio culturale. È un onore per noi aver avuto la possibilità di progettare questa custodia personalizzata che trasporterà e proteggerà uno dei più famosi capolavori di tutti i tempi», spiega Michael Burke, Presidente e CEO di Louis Vuitton.

Il direttore generale del Rijksmuseum Taco Dibbits aggiunge: “Il Rijksmuseum e Louis Vuitton condividono la stessa eredità per quanto concerne la passione per l’artigianalità, la qualità e l’arte. Abbiamo affidato a Louis Vuitton la creazione di un baule unico per il trasporto del capolavoro di Vermeer, “La Lattaia”. È una delle donne più speciali della nostra collezione e in questo modo viaggerà in sicurezza e stile da Amsterdam alla mostra in Giappone.”