Petit Bateau Roma via Frattina: il nuovo store plug and play

Petit Bateau ha inaugurato a Roma il nuovo store plug and play con un evento d’ispirazione felliniana. Guarda tutte le immagini su Globe Styles

Petit Bateau ha inaugurato a Roma, in via Frattina 25, il nuovo store plug and play con un evento d’ispirazione felliniana.

Per l’occasione Petit Bateau ha chiamato a raccolta i più interessanti protagonisti del mondo del cinema italiano con i loro bimbi: dal registra Andrea De Sica con la figlia Maria, al padrino dell’ultima edizione del Festival del Cinema di Venezia Michele Riondino con Eva Nestori e la figlia Frida, passando per Serena Autieri e la figlia Giulia, Diane Flerì con i figli Zoe, Thiago e Noa, Valentina Cervi con la figlia Margherita, Giorgia Cardaci con il figlio Leone, Caterina Guzzanti con il figlio Elio, Valentina D’Agostino con il piccolo Leone, Margareth Madè e Giuseppe Zeno con la loro figlia Angelica.

Durante la serata non sono mancati momenti di animazione nelle innovative aree gioco dedicate ai più piccoli con la presenza di trampolieri, giocolieri e un mago che hanno saputo raccontare la magia di Petit Bateau. La dj La Foi con i suoi vinili vintage ha curato il soundtrack dell’evento mentre i più piccoli hanno potuto fare merenda con uno speciale catering a base di biscotti e succhi di frutta.

Progettato dallo studio francese Cut Architectures attento al recupero di materiali preesistenti come acciaio e legno, lo spazio innovativo si estende su una superficie di circa 180 metri quadrati, ridisegnando il tradizionale concetto retail di Petit Bateau e ispirandosi alla libertà e alla creatività dei più piccoli.

Il concept elaborato è quello di una moderna cabane dans la maison: all’interno di un appartamento Haussmanniano, con pavimenti e modanature in parquet biondo, il cliente si trova avvolto in una struttura aerea meccanica in legno che invade lo spazio in modo leggero e giocoso; un susseguirsi di colori vivaci e costruzioni che lo accompagnano tra i vari ambienti, attraverso giochi prospettici e piani visivi dinamici, stimolando il mondo dell’immaginazione.

Grande importanza è stata data all’area giochi oversize per i bambini che senza dubbio non si faranno più pregare per accompagnare i loro genitori a fare shopping. La cabane à jeux è un mondo tutto da scoprire: tra libri colorati e divertenti specchi deformanti, i bimbi potranno creare una serie di giochi originali e digitali che li immergeranno nell’universo Petit Bateau, un laboratorio di colori dove tutto è possibile in un mix intelligente e stimolante di tecnologia low-tech e high tech in cui tradizione e innovazione strizzano l’occhio ad un modo nuovo di fare retail.

E per i più grandi il nuovo servizio clienti “Click & Collect”: ovvero fare comodamente shopping on-line e ritirare personalmente in un’area dedicata i capi acquistati, evitando così costi aggiuntivi di consegna, ritardi e forzate attese.