Pitti Uomo Giugno 2018 Borsalino: la collezione audace ed eclettica

A Pitti Uomo 94, Borsalino presenta la nuova collezione primavera estate 2019. Scoprila in anteprima su Globe Styles

La collezione Borsalino primavera estate 2019, presentata a Pitti Uomo 94, racconta alle nuove generazioni gli anni Ottanta, un decennio fervido di creatività e idee che ha profondamente influenzato tutto ciò che è venuto dopo.

L’energia che ha attraversato quegli anni spensierati ed edonisti – caratterizzati dalla diffusione di massa dei personal computer e dei primi avanguardistici videoclip musicali, oltre che dagli eccessi della moda – viene reinterpretata da Borsalino attraverso gli archivi aziendali.

Nel 1980 infatti Borsalino e il magazine di architettura Domus coinvolsero undici tra i più importanti designer italiani – Gae Aulenti, Mario Bellini, Andrea Branzi, Achille Castiglioni, Ugo La Pietra, Vico Magistretti, Enzo Mari, Alessandro Mendini, Paolo Portoghesi, Roberto Sambonet, ed Ettore Sottsass – nel progetto di altrettanti cappelli d’autore. Gli artigiani Borsalino trasformarono quei progetti in prototipi per una mostra che nel 1981 anticipava le tendenze del decennio a venire.

I codici estetici degli anni Ottanta diventano così un pretesto per una collezione primavera estate 2019 audace ed eclettica che mixa colori forti, pattern geometrici e animalier. Cappelli perfetti per Millenials e Post Millenials che amano il lusso senza tempo firmato Borsalino.

COLLEZIONE UOMO

La collezione maschile gioca con il colore e gli elementi decorativi reinterpretando le classiche forme Borsalino in paglia dell’Ecuador. Panama (nelle varianti Fine, Extrafine, Quito e Semicrochet), Parasisol, Treccia Canapa e Rafia vengono di volta in in volta impreziositi da nastri arricchiti, da pattern geometrici, foulard a disegni paisley e cinte in caimano. Immancabili nella collezione estiva i Panama Montecristi, intrecciati con la paglia più preziosa del mondo, e i feltri leggeri da 50Grammi, proposti in un’ampia palette colori.

COLLEZIONE DONNA

Cupole alte e linee sinuose per una collezione femminile che si sviluppa nell’apparente contrasto fra l’essenzialità delle linee e la vivacità dei dettagli: dai nastri in caimano alla rete sisal, alle personalizzazioni animalier dipinte a mano, fino alle divertentissime bandane-foulard a maxi disegni paisley. Un inno alla creatività che esalta le finiture artigianali tipiche della manifattura Borsalino, senza rinunciare alla sperimentazione e alla ricerca. Tra le hit di stagione il modello Cap realizzato in rafia, parasisol o treccia canapa, semplicemente perfetto per le calde giornate estive.

La collezione di cappelli in tessuto Borsalino interpreta il tema di stagione traducendolo in un divertente gioco di contrasti. Tra le tante novità spiccano il denim, proposto in versione classica o colorata e l’esuberante animalier.