Rossignol Parigi Boulevard des Capucines: inaugurato il primo flagship store francese

  • Rossignol Parigi Boulevard des Capucines
  • Rossignol Parigi Boulevard des Capucines
  • Rossignol Parigi Boulevard des Capucines

Rossignol inaugura il primo flagship store parigino in Boulevard des Capucines e si appresta ad aprirne un secondo in Boulevard Saint Germain. Scopri tutto su Globe Styles

A seguito del successo del temporary store di Rue de la Paix, Rossignol conferma la propria presenza nella capitale francese annunciando l’apertura del primo flagship store parigino.

Posizionato nel cuore dell’Opéra, nel 2° arrondissement, la nuova ambasciata del brand celebra l’iconicità ultra-centenaria della maison di Saint-Jean de Moirans, nello sport così come nella sua espressione lifestyle.

Rossignol rafforza la presenza nel mercato Europeo e persegue la strategia di sviluppo al di fuori dei resort
sciistici, inaugurando un nuovo flagship store di 244 metri quadri nella prestigiosa Boulevard des Capucines, a
Parigi. Uno spazio ispirato all’autenticità, all’audacia e all’eleganza del brand transalpino, fondato nel 1907 da
Abel Rossignol.

All’interno del flagship l’heritage sportivo del marchio e la cifra stilistica delle collezioni si fondono in un’unica esperienza di acquisto, dinamica e diversificata. Lo spazio di vendita offre l’intera gamma di capi e accessori a marchio Rossignol, dall’attrezzatura tecnica all’abbigliamento sci e après‐ski, dallo sport‐chic
all’urbanwear.

Una selezione pensata per il consumatore contemporaneo e cosmopolita, elegante e dinamico, attento alle tendenze senza rinunciare alla funzionalità dei capi. Progettato da Luca Azzoni (fondatore dello studio L+L architetti) già autore degli store di Oslo, Lione, Chamonix, Megéve, Crans‐Montana, St Moritz e dei franchising di Meribel, Val Thorens, Courchevel ‐ il retail concept di Boulevard des Capucines è stato pensato per valorizzare il legame intrinseco tra l’anima sportiva e ricercata di Rossignol e i grandi outdoors, continua origine di ispirazione delle creazioni della maison di Saint‐Jean de Moirans.

Sviluppato su due piani collegati da una grande scala e caratterizzato da ampie vetrine su strada di oltre 12mt
lineari di doppia altezza, lo store si articola in una superficie di vendita di 244 metri quadrati, impreziositi da
volumi e geometrie inaspettate, grandi schermi e led grafici che evocano le tracce degli sci lasciate sulla neve
e un camino incastonato nell’ampia parete dedicata alle iconiche calzature.

Innovativo l’uso dei materiali autentici alpini come il larice invecchiato, l’ardesia e il ferro nero, declinati in chiave moderna, omaggio all’opera architettonica del headquarter Rossignol inaugurato nel 2009 alle porte di Grenoble. Un’elegante zona lounge, con annesso un bar pienamente funzionante, rendono infine lo store uno spazio di
aggregazione, da vivere a 360°.

Il flagship store di Boulevard des Capucines è certamente l’inaugurazione più importante dell’anno, ma non l’unica degna di nota. Lo scorso luglio è stata infatti inaugurata la nuova location di Chamonix, un design store ospitato in un caratteristico chalet di montagna posizionato nel centro storico della cittadina alpina.

Con una superficie di vendita di 67 metri quadri e quasi 14 metri di vetrine lineari su due lati, il nuovo spazio di Chamonix è il più importante tra i mountain resort stores di Rossignol.

L’iconico brand francese si appresta infine ad inaugurare il secondo spazio di vendita a Parigi, nel quartiere di Saint Germain. Un’apertura prevista per la metà di Novembre, che permetterà alla maison di Saint‐Jean de Moirans di essere presente sulle due sponde della Senna completando così il presidio della capitale francese.