Salone del Mobile 2018 Milano Richard Ginori: la celebrazione di Gio Ponti

Un tributo al design e all’arte con una delle opere pontiane più straordinarie che la maison fiorentina racconta insieme a oggetti di pura bellezza alla Design Week. Scopri tutto su Globe Styles

La riscoperta di una delle opere pontiane più straordinarie, il Trionfo da tavola per le ambasciate d’Italia ideato da Gio Ponti e realizzato dalla Manifattura Richard Ginori nella seconda metà degli anni Venti, insieme a nuovi oggetti artistici di pura bellezza contamineranno la Design Week, l’atteso appuntamento internazionale del Salone del Mobile 2018.

Un linguaggio unico, quello dell’atelier fiorentino, per raccontare attraverso un eccezionale evento congiunto, il Salone Internazionale del Mobile e del complemento d’arredo e il FuoriSalone, il fascino della Bellezza, dell’Arte e del Design.

Il Trionfo da tavola per le ambasciate d’Italia, una strepitosa composizione di oggetti in porcellana bianca con dettagli in oro zecchino, viene rieditato per la prima volta da Richard Ginori recuperando le forme e i disegni originali dell’archivio storico della Manifattura.

Il Ministero degli Esteri italiano commissionò alla Manifattura Richard Ginori un centro tavola destinato a ornare – durante i pranzi di gala – i tavoli delle ambasciate più importanti, rappresentando l’arte italiana nel mondo con una delle sue espressioni più innovative e apprezzate: le porcellane di Doccia ideate da Gio Ponti.

Richard Ginori porta alla luce l’originale creazione del prestigioso centrotavola progettato dal Maestro Ponti con la collaborazione di Tomaso Buzzi e modellato da Italo Griselli. Il Trionfo presenta come elemento principale la personificazione dell’Italia turrita seduta su una conchiglia, impreziosita da gioielli, che le fa da trono.

La figura femminile che rappresenta simbolicamente l’Italia è circondata da elementi ispirati principalmente ai bassorilievi e alle pitture antiche, come il Putto che cavalca un delfino o il Cane che morde un serpente, e da rappresentazioni di animali e piante intervallati da vasi, vaschette, portafiori e dallo stemma sabaudo. La composizione esprime l’arte, il genio e la bellezza di un’opera italiana destinata al mondo.

Insieme al Trionfo, la collezione Labirinto in una nuova tonalità, la collezione Totem con nuovi oggetti personalizzabili, la collezione Magnifico declinata in grandi piatti e la nuova collezione Il Giardino dell’Iris, dipinta a mano, saranno espressione dell’arte e della bellezza italiana Richard Ginori in occasione dell’appuntamento internazionale con il design.