Sting e Shaggy Abarth 124 spider: star del video Gotta Get Back My Baby

L’Abarth 124 spider diventa una star, al fianco di Sting e Shaggy, nel videoclip musicale “Gotta Get Back My Baby”. Guarda il video su Globe Styles

Sting e Shaggy Abarth 124 spider – L’Abarth diventa una star al fianco di Sting e Shaggy. Appare infatti in tutto il suo splendore nel videoclip ufficiale del loro nuovo singolo, “Gotta Get Back My Baby”, co-prodotto da Teflon (Wyclef Jean, Fat Joe, Ruff Ryders) e Martin Kierszenbaum (Sting, Mylène Farmer, Lady Gaga), tratto dall’album 44/876, da 17 settimane ai primi posti della Billboard, sezione Reggae. 

Il videoclip ufficiale pubblicato su YouTube, che ha ottenuto oltre 2,3 milioni di visualizzazioni nel giro di pochi giorni, è stato girato ispirandosi ai film e alle serie televisive anni ‘80 e ‘90, che avevano per protagonisti i cosiddetti Buddy Cop. Due titoli per tutti: “Miami Vice” e “Bad Boys”.

La regia del videoclip è stata affidata a Michael Garcia. Il video, ambientato a Miami, vede come protagonisti Sting e Shaggy in veste di detective, intenti a convincere il loro capo che hanno bisogno di una spider (“going to need the spider”), ossia la sua pluripremiata Abarth 124 spider, per i loro appostamenti a South Beach, a caccia della donna più pericolosa del paese (“the most dangerous woman in the country”). Cosa può andare storto?
 
L’album di Sting e Shaggy, dal titolo 44/876 (Cherrytree/A&M/Interscope Records) è ora disponibile per il download digitale attraverso i servizi di streaming e di iscrizione digitale. L’idea originaria era semplicemente di registrare una canzone nuova, “Don’t Make Me Wait” (che ha debuttato al primo posto della classifica dei singoli reggae in digitale della Billboard), come tributo ai sound caraibici che hanno influenzato entrambi gli artisti.

Dal riuscitissimo esperimento iniziale è nato un album completo, intriso di melodie orecchiabili, raffinate, gioiose. Il titolo fa riferimento ai rispettivi prefissi telefonici internazionali (44 per il Regno Unito, paese di nascita di Sting, e 876 per la Giamaica, da dove proviene Shaggy). 44/876 è quindi un omaggio al loro profondo amore per la Giamaica, luogo di nascita di Shaggy e dove Sting ha dato vita ad alcune delle sue canzoni più famose, tra cui “Every Breath You Take”
 
Sting e Shaggy hanno quindi deciso di cimentarsi in un’ulteriore avventura: un acclamatissimo tour mondiale, riunendo sul palco le rispettive band che, ora insieme ora alternandosi, li accompagnano nelle loro hit più note, intervallate naturalmente dalle nuove canzoni dell’album 44/876.