Weekend Max Mara Alek Wek autunno inverno 2021: A.W.ORLD, la nuova Signature Collection

Weekend Max Mara Alek Wek autunno inverno 2021 – Il brand presenta la nuova Signature Collection creata in collaborazione con la modella e icona di fama mondiale che con la sua bellezza e visione continua ad ispirare le donne in tutto il mondo.

Weekend Max Mara Alek Wek autunno inverno 2021: la nuova Signature Collection

Alek Wek descrive la collezione come una miscela di “cultura africana unita a un’atmosfera londinese, con l’aggiunta di un tocco Bo-ho”, a metà strada tra le origini radicate nel Sud Sudan, la vita cosmopolita, la carriera di celebrity nel mondo della moda e l’attitudine artistica. Moderna, disinvolta e originale, Wek ha creato, insieme al team di Weekend Max Mara, una collezione caratterizzata da importanti pezzi chiave che si possono combinare e abbinare liberamente in un mix di ricercatezza e praticità.

L’inclusività è stato il principio che ha ispirato la collezione, una linea fatta di capi divertenti, classici e contemporanei e allo stesso tempo, che esaltano le donne e la loro bellezza. Wek fugge dal suo nativo Sudan allo scoppio della guerra civile nel 1983 e arriva a Londra, dove studia Fashion Business al London College of Fashion e si interessa particolarmente ai corsi di arte e storia.

Oltre ad essere protagonista delle copertine delle più importanti riviste di moda e passerelle in tutto il mondo, Alek Wek è Ambasciatrice di Buona Volontà presso l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Nel 2018 è apparsa nel remake di “Suspiria” del regista Luca Guadagnino.

In sincronia con il suo stile personale e con i valori di Weekend Max Mara, i look chiave includono morbidi capispalla dalle linee sartoriali: un cappotto in velluto dall’inconfondibile tocco vintage (il pezzo forte della collezione), un trench, un gilet da indossare su abiti a balze decorate con passamanerie, una tuta e jeans svasati a vita alta.

Le maglie sono ricche e perfette per le temperature più fredde. Blu ed ebano dominano la palette dei colori con una gamma di accenti cromatici ispirati alla bandiera del Sud Sudan, dove ogni colore ha un significato specifico: giallo per il sole, verde per la terra, rosso per sangue, blu per il cielo, bianco per la pace e nero per la popolazione.

Il tocco distintivo e la vena artistica di Alek Wek permeano le stampe che prendono vita sui vestiti e sui foulard e si ispirano ad alcune delle sue opere. I tessuti spaziano dai cotoni cerati al velluto, passando dalla lana, proposta in diversi pesi, fino ad arrivare alla seta.

Gli accessori arricchiscono ulteriormente la collezione con un tocco distintivo, che si tratti della Pasticcino bag con tracolla in nastro colorato e borchie, del cappello in feltro, degli stivali da equitazione o della cintura alta in cuoio con lacci incrociati e nappine. Capi nati per essere abbinati in totale libertà perché, come dice Wek, “lo stile lo crei tu stesso.”

« di 9 »

About Author /

Giornalista digital da una vita. Inizia la sua avventura in Blogosfere nel lontano 2006 creando il web magazine Style & Fashion, per poi passare in Blogo come responsabile dell'area fashion & lifestyle. Nel 2019 fonda Globe Styles Magazine!

Start typing and press Enter to search