adidas x Gucci: la collezione streetwear sartoriale dall’estetica caleidoscopica

Disegnata dal Direttore Creativo Alessandro Michele, adidas x Gucci fonde gli emblemi della Maison con quelli dell’iconico brand di sportswear. La collezione amplia le creazioni sartoriali streetwear che hanno debuttato in passerella con uno spettro di pezzi di ispirazione sportiva, contraddistinti dalla stessa caleidoscopica estetica della sfilata.

Per presentare la selezione adidas x Gucci, Alessandro Michele ha immaginato una serie di immagini ispirate ai cataloghi d’archivio mentre un cast di personaggi colpisce pose dinamiche su sfondi dai colori vivaci accanto a oggetti di scena sportivi, catturati dal fotografo Carlijn Jacobs.

Con l’eredità di entrambi i marchi codificata in un trio di linee, una fissazione sulle strisce si svolge su pezzi prêt-à-porter che riecheggiano le silhouette di graffette atletiche e abbigliamento per il tempo libero. I pantaloni Track presentano le Three Stripes bianche di adidas su una gamba, mentre l’altra è definita dal Web rosso e verde di Gucci.

Stampe energiche ritraggono come motivi come il monogramma adidas Trefoil e GG trovino sinergia per amplificare due eredità. Pezzi convenzionalmente formali come tacchi in pelle, mocassini in pelle scamosciata e sciarpe di seta entrano anche in territorio ibridato, poiché sono contrassegnati da codici casual. In modo simile, l’estetica retrò diventa intrinsecamente contemporanea in quanto proclamano che non ci sono regole quando si tratta di vestirsi.

Riflettendo un impegno condiviso per l’innovazione, il progresso, gli obiettivi di sostenibilità e l’azione collettiva, la collezione presenta più pezzi realizzati con tessuti di materiali attenti al futuro, tra cui poliestere, cotone e viscosa.

Il primo lookbook adidas x Gucci anticipa il lancio della collezione il prossimo 7 giugno in negozi Gucci selezionati, Pop-Up dedicati e online su Gucci.com e sull’app adidas Confirmed.

« di 61 »

About Author /

Giornalista digital da una vita. Inizia la sua avventura in Blogosfere nel lontano 2006 creando il web magazine Style & Fashion, per poi passare in Blogo come responsabile dell'area fashion & lifestyle. Nel 2019 fonda Globe Styles Magazine!

Start typing and press Enter to search