Chiara Boni La Petite Robe collezione primavera estate 2019: mood gioioso e tonalità esuberanti

Chiara Boni La Petite Robe ha sfilato con la collezione primavera estate 2019 durante la New York Fashion Week. Scopri tutti i look su Globe Styles

Tinte vivaci e stampe vibranti colorano un’eleganza femminile e sofisticata. Per la stagione primavera estate 2019, Chiara Boni La Petite Robe si è ispirata allo stile pittorico suggestivo e coinvolgente del periodo tahitiano di Paul Gauguin.

Tonalità esuberanti e calde di arancione, giallo, ambra, rosso e amarena esaltano il mood gioioso della collezione, che vibra di una contagiosa positività. É un’estate frizzante ed energetica, da vivere sotto il solleone dei tropici o immerse nella brezza dolce del Mediterraneo, che riempie l’aria del profumo del bergamotto, del limone e del gelsomino.

Le stampe sono protagoniste della collezione, che riflette lo stile raffinato tipico del marchio. Caratterizzate da un look più naïf o da un’attitudine grafica, motivi sgargianti incontrano silhouette ultra femminili per una seducente joie de vivre.

Elementi naturali, come foglie, petali e ali di farfalla, ispirano il design dei preziosi elementi che arricchiscono la collezione, in cui l’iconico jersey di Chiara Boni La Petite Robe si abbina al tulle, alla georgette e all’organza di seta.

Drappeggi, ruches, nodi, incroci, piccole cappe, frange e pannelli in stile “car wash” amplificano l’appeal dei modelli in jersey, che spaziano da precise jumpsuit e sensuali column dress attillati a mini abiti con dettagli cut-out e romantici scolli a cuore fino ai fluidi maxi patchwork dress dal carattere boho-chic.

Le silhouette rigorose e impeccabili dei pantaloni si sposano con la discreta eleganza delle femminili camicie con fluide maniche in seta, mentre le frange donano un tocco di eccentricità ai blouson e ai cappottini. Le stesse stampe, colori e tessuti ritornano nell’offerta di accessori, che includono sandali e décolleté, ma anche clutch decorate da ruches e piccole borse rotonde.

Alla sfilata erano presenti in prima fila: Lara Trump, Chloe Stroll, Nina Senicar, Alona Avramenko, Kasia Aleksandra, Alicia Rountree, Nadejda Savcova, Julie Mintz, Derek Warburton, Emily Men, Elisabeth Elm, Liliana Nova, Valentina Carli, Nichole Galicia, And Chiara Ferragamo e Elena Corsini.