Chivas Regal 12 anni: l’iconico whisky invecchiato, un blend di grande personalità

Chivas Regal propone “Chivas Sour League” dedicato a tutti i tifosi e agli appassionati di cocktail. Scoprite tutto su Globe Styles

Chivas Regal 12 anni – Chivas Regal da concretezza al suo motto ‘Succes is a blend’, proponendo “Chivas Sour League” dedicato a tutti i tifosi e agli appassionati di cocktail. All’interno del box, infatti, è racchiusa la “formazione” – Chivas Regal 12 anni e Boero Sweet&Sour – e svelata la tattica per poter preparare il migliore Whisky Sour, il cocktail per esultare a ogni goal insieme agli amici.

Chivas Regal 12 anni è l’iconico whisky invecchiato 12 anni forgiato dalla passione dei fratelli James and John Chivas. Un blend di grande personalità ed eleganza, morbido, ricco e generoso, risultato di una sapiente miscelazione di oltre quaranta dei migliori malt e grain whisky scozzesi.

Ricche note di miele, vaniglia e mela matura lo rendono perfetto liscio, straordinario on the rocks, e poliedrico nella miscelazione. Nel Whisky Sour trova una delle sue massine espressioni grazie alla carica aromatica del limone.

Il Whiskey Sour ha muscoli d’acciaio come un attaccante ed è avvolgente e seducente come un difensore. La ricetta è semplice, facile da replicare anche a casa con gli amici, ma proprio per questo la qualità degli ingredienti è fondamentale.

Nel “Chivas Sour League” viene proposto l’abbinamento eccellente di Chivas Regal 12 anni e Boero Sweet&Sour. Un cocktail antico la cui origine è misteriosa e affascinante: c’è chi attribuisce la paternità a Elliott Stubb che nel 1872, sbarcato a Iquique in Perù, decise di miscelare il whisky con un prodotto locale ovvero il lime de pica.

Per altri, invece, il drink viene menzionato per la prima volta nel 1862 da Jerry Thomas nel suo libro “How to Mix Drinks or The Bon-Vivant’s Companion: The Original Cocktail Guide.”