Dior Forever Natalie Portman: il nuovo fondotinta, la campagna

Dior svela il nuovo fondotinta Dior Forever, reinventato da Peter Philips, che lo ha declinato in due finish e in una miriade di nuance e sottotoni. Guarda i video con Natalie Portman su Globe Styles

Dior Forever Natalie Portman – Focus sul fondotinta Dior Forever, reinventato da Peter Philips, che lo ha declinato in due finish e in una miriade di nuance e sottotoni.

L’attrice e volto Dior Forever Natalie Portman svela i suoi segreti di bellezza per la Maison e presenta il prodotto indispensabile del suo make-up. Per Natalie Portman, Dior Forever è più di un fondotinta a lunga tenuta, perché consente a ogni donna di sublimare la propria bellezza naturale.

“Perché il make-up è universale? Perché soddisfa il nostro desiderio di essere più belle. È anche un modo per esprimere la nostra personalità, lasciando spazio alla nostra fantasia”, spiega Natalie Portman.

Per la prima volta nell’ambito dei prodotti make-up Dior, un fondotinta tenuta 24 ore perfezione estrema diventa anche un trattamento idratante. Grazie alle polveri sferiche contenute nella sua formula, Dior Forever dall’iconico finish mat offre una texture inedita, che aderisce perfettamente alla pelle.

Le sfere porose contribuiscono a ridurre le zone lucide e a creare un finish vellutato, mentre le particelle trasparenti fissano la materia, donando la sensazione e l’illusione di una pelle nuda. “Purché sia luminoso, il finish mat è un successo assicurato. Dona sempre, in qualsiasi circostanza. Uniforma l’incarnato, attenuando le imperfezioni e i segni di espressione”, spiega Peter Philips.

Le tonalità vibranti del nuovo Dior Forever Skin Glow sono totalmente prive di brillantezza. Al momento dell’applicazione, gli oli leggeri contenuti nella formula evaporano fissando la materia, mentre degli agenti idratanti sublimano la luminosità della pelle, che appare immediatamente rimpolpata. Inoltre, una polvere illuminante consente di catturare la luce, rivelando la bellezza naturale di ogni donna.

“Forever Skin Glow possiede varie sfaccettature. Regala effetti diversi, a seconda del tipo di luce. Con un’illuminazione soffusa, cattura la luce a intermittenza. Di giorno, sotto il sole, è più presente. Può essere applicato all-over, per sublimare tutto il viso, o solo in alcuni punti, come complemento illuminante della versione mat, per un risultato più scolpito”, afferma Peter Philips.

Grazie alla loro azione skincare, Dior Forever e Dior Forever Skin Glow migliorano anche l’incarnato, giorno dopo giorno. L’estratto di viola del pensiero idrata la pelle, mentre l’estratto di frutto di rosa – da sempre ingrediente star di Dior Forever – svolge un’azione protettiva e minimizza i pori.

Disponibile in due finish declinati in sessantasette tonalità, che vanno dal beige freddo a quello rosato e aranciato, questo fondotinta si adatta a tutte le carnagioni, chiare o scure che siano.

“Grazie a questa gamma di tonalità estremamente sofisticata, le donne possono sublimare oppure correggere il colore del proprio incarnato, giocando con i sottotoni. Come per il Mat e il Glow, la palette permette di variare gli effetti, in funzione dell’umore e delle esigenze”, sottolinea il Direttore creativo e dell’immagine del Make-Up Dior.