Pollini Preppy Club 2020: la nuova capsule collection

Pollini Preppy Club 2020: sette versatili modelli di borse, una selezione di piccola pelletteria e una sneaker con maxi suola a contrasto.

Pollini Preppy Club 2020 è la nuova capsule collection per la stagione autunno inverno 2020 2021. La collezione, ispirata allo stile Preppy degli anni 50 e 60, si caratterizza per l’iconica stampa all-over “P” e “corona d’alloro” in colore oro su fondo nero. Cinturini, morsetti e catene si fondono a fiori e charms “cuore”, ridefinendo in chiave romantica lo storico monogramma.

La capsule si compone di sette versatili modelli di borse, una selezione di piccola pelletteria e una sneaker con maxi suola a contrasto. La capsule Pollini Preppy Club è in vendita presso le boutique Pollini, sull’e-store ufficiale e in una selezione esclusiva di retailer multimarca italiani e internazionali.

L’attività di Pollini iniziò nel 1953 a San Mauro Pascoli, piccolo paese dell’entroterra romagnolo, grazie alla presenza in questi luoghi di artigiani esperti calzaturieri che contribuirono nel tempo a farne un vero e proprio distretto calzaturiero.

In breve tempo il brand acquistò fama e notorietà dando inizio ad una produzione su scala industriale che aprì le porte
anche al mondo delle borse. Il successo si consacrò con le prime collezioni “a tema”: la più importante fu la collezione “Daytona” che con i suoi stivali stringati e le scarpe sportivo-eleganti si fece portavoce di uno stile unico ed ebbe il privilegio di essere esposta al Museum of Fashion di New York.

La crescita del brand continuò vertiginosamente e nel 2000 venne acquisito dal prestigioso Gruppo del lusso Aeffe.
Pollini iniziò così a realizzare gran parte delle collezioni di accessori dei marchi appartenenti al Gruppo (Alberta Ferretti, Philosophy, Moschino, Moschino Cheap and Chic e Love Moschino).

Nel 2008 il talentuoso stilista inglese Nicholas Kirkwood ha assunto la direzione stilistica della linea di calzature Pollini e nel 2010 è diventato Direttore Creativo portando avanti un progetto di innovazione stilistica pur conservando i valori artigianali ed i materiali pregiati.