Prada Rong Zhai Shanghai Liu Ye: inaugurata la mostra Storytelling

Si è tenuto il cocktail di inaugurazione di “Storytelling”, la mostra personale del pittore cinese Liu Ye curata da Udo Kittelmann. Tutte le immagini su Globe Styles

Prada Rong Zhai Shanghai Liu Ye – Si è tenuto il cocktail di inaugurazione di “Storytelling”, la mostra personale del pittore cinese Liu Ye curata da Udo Kittelmann.

Il progetto espositivo presentato da Prada con il supporto di Fondazione Prada esplora l’opera di Liu Ye attraverso una selezione di 30 dipinti realizzati dal 1992 a oggi.

Alla serata, in presenza dell’artista Liu Ye e del curatore Udo Kittelmann, hanno partecipato oltre 1500 ospiti provenienti dal mondo della moda, cultura e arte – tra cui gli artisti Cindy Sherman, Luc Tuymans, Yang Fudong, Zhang Peili, Zhou Tiehai, Ding Yi and Xu Lei; il direttore artistico di Serpentine Galleries Hans-Ulrich Obrist, il fondatore di Yuz Museum Budi Tek, il fondatore di Long Museum Wang Wei, il direttore di Museum of Glass Zhang Lin, il direttore di Shanghai Minsheng Art Museum Gan Zhiyi, il fondatore di New Century Art Foundation Wang Bing e il fondatore di Fosun Fondazion Jenny Wang.

L’immaginario intimo e sensuale di Liu Ye trova le sue molteplici fonti di ispirazione nella letteratura, nella storia dell’arte e nella cultura popolare del mondo occidentale e orientale, dando vita ad atmosfere che evocano introspezione, purezza e sospensione. Nella sua pratica artistica coesistono racconto fiabesco e ironia, percorsi da una vena parodistica.

All’interno degli spazi decorati di Prada Rong Zhai, le opere enigmatiche di Liu Ye si aprono a nuovi possibili significati, entrando in dialogo con l’architettura e l’atmosfera unica di questa villa storica, costruita agli inizi del XX secolo come luogo d’incontro fra tradizioni cinesi ed europee.

La sequenza di stanze disposte sui due piani principali di Rong Zhai scandisce il percorso espositivo, rivelando relazioni inattese fra l’opera di Liu Ye e gli elementi architettonici e decorativi. I visitatori sono liberi di esplorare tutti gli spazi creando un proprio palinsesto fatto di immagini, ricordi e storie raccontate dall’artista.

La mostra apre al pubblico il 10 novembre 2018 al 20 gennaio 2019.

credit image by Press Office – Photo by Haoyue Jiang, Courtesy Prada