Robert Cavalli TRIPLE RRR: la collezione autunno inverno 2018 2019

Robert Cavalli ha presentato, in occasione di Pitti Uomo 93, il nuovo marchio TRIPLE RRR, che coniuga la ricchezza decorativa della cultura fiorentina con una dinamica attitudine urbana. Scoprilo su Globe Styles

Robert Cavalli, ultimogenito di Roberto e Eva Cavalli, ha presentato, in occasione di Pitti Uomo 93, il nuovo marchio TRIPLE RRR, che coniuga la ricchezza decorativa della cultura fiorentina con una dinamica attitudine urbana, fortemente ispirata al panorama underground londinese.

Il mood lussuoso di tessuti, decori e dettagli è bilanciato da silhouette morbide e costruzioni leggere per un look chic ma disinvolto, impeccabile ma spontaneo. Un’allure preziosa, ispirata al mondo del loungewear, che trova la sua massima espressione nelle iconiche vestaglia da sera, permea la collezione. Cappotti e giacche senza bottoni, resi in velluto, jacquard di seta e cashmere, sono stretti in vita da morbide cinture coordinate arricchite da nappe.

I pantaloni sono lussuosi joggers che svelano preziosi ricami, tra cui spiccano i melograni. Simboli porta fortuna del marchio, questi decorano anche il colletto di una camicia in cotone. In linea con l’anima versatile della collezione, capi chiave del guardaroba urbano, tra cui il bomber, sono riproposti in una versione raffinata – declinati in velluto o lana gessata sono arricchiti da ricami di personaggi onirici. Focalizzata su una palette notturna, giocata su intriganti colori scuri, la collezione si illumina di tonalità calde, tra cui l’arancione ruggine e il rosso vermiglio di eccentrici suit jacquard.

L’offerta è completata da felpe ricamate, con cappuccio o con scollo tondo, che vengono indossate sotto i capi più lussuosi per esaltare lo spirito eclettico di TRIPLE RRR. Ponendo l’accento sull’attitudine creativa e anti-convenzionale del marchio, Robert Cavalli, anziché optare per una presentazione tradizionale, ha deciso di svelare la sua prima collezione attraverso una mostra fotografica, allestita all’interno del prestigioso studio di scultura Galleria Romanelli e sviluppata in collaborazione con il fotografo emergente Giovanni Corabi.

Con l’inizio di questa nuova avventura a Firenze, TRIPLE RRR sottolinea le sue profonde radici nella tradizione artigianale italiana, che il brand vuole arricchire e energizzare attraverso un approccio internazionale e dinamico.