Versace campagna autunno inverno 2018 2019: il Clans of Versace

Fotografata da Stephen Meisel, la campagna Versace autunno inverno 2018 2019 rappresenta il più lungo scatto di moda mai realizzato per una campagna pubblicitaria. Guarda il video su Globe Styles

Versace presenta la nuova campagna pubblicitaria per l’autunno inverno 2018 2019: la famiglia Versace, unita da un legame più forte del DNA e che condivide gli stessi valori, quello della forza, intraprendenza, coraggio, lealtà e ironia.

Versace presenta il team di Donatella, il Clans of Versace. Fotografata da Stephen Meisel, la campagna Versace autunno inverno 2018 2019 rappresenta il più lungo scatto di moda mai realizzato per una campagna pubblicitaria. Cinquantaquattro modelli sono disposti uno affianco all’altro a simboleggiare inclusività e diversità, valori chiave per Donatella Versace.

II concetto di clan è alla base di questa campagna, che si fa portavoce di alcuni dei principi fondamentali di Versace: diversità e supporto reciproco, che uniti danno vita alla forma più elevata di coraggio.

Il grande gruppo di modelli comprende un mega mix di personalità: dalle super model ai giovani talenti; tutti indossano look differenti come manifestazione della propria identità. I clan Versace si esprimono attraverso il corpo come forma di espressione fisica, in contrasto con quella degli abiti che ne esalta le diverse personalità.

Questa unione nel nome di Versace è una fortissimo richiamo al valore dell’inclusività. Sono coraggiosi, si supportano l’uno con l’altro, sono ironici, sono very Versace.

“Non fanno solo parte del mio team sono le persone con cui lavoro. lI clan Versace abbraccia tutti i membri della mia famiglia allargata: dai clienti, alle modelle, i fan, i fotografi, gli stylist, gli amici, gli artisti e tutti le persone che credono che per essere ascoltati sia necessario alzare la testa e far sentire la propria voce. Include tutti quelli che reputano la moda un modo per affermare “guardami, ho qualcosa da dire” spiega Donatella Versace.

Protagonisti dello scatto: Gigi Hadid, Vittoria Ceretti, Kaia Gerber, Bella Hadid, Adut Akech, Grace Elizabeth, Rachel Marx, Stella Maxwell, Jasmine Wijnaldum, Nora Attal, Malick Bodian, Lexi Boling, Eduarda Bretas, Naomi Chin Wing, Finnlay Davis, David Trulik, Olivia Forte, Gisele Fox, Josh Upshaw, Rianne Van, Rompaey, Sara Grace, Wallerstedt, Natalie Westling, Fei Fei Sun, Cara Taylor, Hiandra Martinez, Salomon Diaz, Dylan Fender, David Alexander, Flinn, Emily Gafford, Hannah Motler, Xu Meen, Blesnya Minher, Fran Summers, Remington Williams, Julia Nobis, Lily Nova, Shanelle Nyasiase, Natalie Ogg, Heejung Park, Skylar Penn, Matt Pitt, Aaron Shandel, Adela Stenberg, Ali Latif, Kris Grikaite, Ansley Gulielmi, Paul Hameline, Iman Hammam, Aube Jolicoeur, Lea Julian, Sohyun Jung, Imari Karanja, Oscar Kindelan e Joao Knorr.