Etro Home Interiors novità 2021: i nuovi arredi della zona office e dell’area notte

Etro Home Interiors novità 2021: dettagli esotici e cromie delicate per la zona office e per i nuovi elementi d’arredo dell’area notte.

Etro Home Interiors novità 2021 – Allure sofisticata, dettagli esotici e cromie delicate per The Intimate Suite, il nuovo spazio abitativo di Etro Home Interiors. Naturale evoluzione della Living Room presentata a settembre 2020, la Suite è composta da zona notte, living e area office. Un luogo intimo e accogliente in cui pezzi iconici della collezione, vestiti con tonalità neutre, celebrano lo spirito nomade di Etro in una versione soft e raffinata, a conferma della versatilità della linea d’arredo.

Un intreccio di suggestioni, stili e culture dall’atmosfera ricercata, dato dalla calibrata commistione tra i colori tenui dei tessuti di rivestimento – in una palette cromatica che va dal grigio al beige – e il legno scuro, come l’essenza Carbalho tinta wengé, dal carattere deciso e dai toni etnici. I pattern narrativi tipici del brand traducono in un nuovo linguaggio, fluido e leggero, l’espressività immaginifica del mondo Etro.

Tra gli elementi simbolici che sviluppano lo storytelling ritroviamo l’albero della vita, presente nella carta da parati, e il Paisley nelle sue innumerevoli declinazioni. Nei diversi ambienti che compongono la Suite, l’accento è posto sull’iconicità dei pezzi d’arredo.

Novità 2021, la zona office ha come elemento centrale la prima scrivania della linea Interiors. Akbar è uno scrittoio dalle linee rigorose, arricchito dalla presenza di elementi caratteristici come la tela Paisley in color cuoio, tipica della pelletteria Etro, che riveste la borsa laterale, i cassetti e i vani portaoggetti.

Abbinata al desk, trova perfetta collocazione la seduta Hamar, che combina l’ispirazione naturale della paglia di Vienna
con suggestioni africane: la struttura in legno tinto wengé scuro opaco e gli anelli di ottone lucido richiamano i gioielli delle tribù del continente.

A separare il living dall’area notte il daybed Woodstock, rivestito con velluti in tinta unita a contrasto e nappe abbinate in seta. Protagonista della zona notte è lo scenografico letto Timgad, il cui nome evoca i fasti di un’antica città algerina, set privilegiato di un racconto in cui le ispirazioni esotiche incontrano la sartorialità, l’arte e la maestria artigianale propri del brand.

Caratterizzato dalla presenza di un’importante testata in Paglia di Vienna in una nuova tinta grigio soft, il letto è dotato di ante mobili attrezzate con lampada da lettura rivestita in tessuto e prevede la possibilità di inserire ripiani con vani portaoggetti e ganci appendiabiti, creando un ambiente disegnato su misura.

Spicca inoltre per la sua eleganza il nuovo settimanale della linea Kolkata, rivestito in pelle in una delicata tonalità greige, impreziosito da maniglie e dettagli decorativi in ottone.