Gucci borse Cruise 2019: la nuova definizione del lusso

Gucci presenta la collezione di borse Cruise 2019 che vede la nascita di diversi nuovi modelli di borse, oltre allo sviluppo in varianti innovative di stili già consolidati. Scopri tutto su Globe Styles

La collezione Cruise 2019 di Gucci vede la nascita di diversi nuovi modelli di borse, oltre allo sviluppo in varianti innovative di stili già consolidati.

Che si tratti di una borsa elegante per la sera, di una grossa tote o persino di uno zaino tecnico, ciò che accomuna tutti i modelli della collezione è la narrativa tipica di Gucci, che grazie agli elementi decorativi, all’eclettica combinazioni di materiali e all’utilizzo dei motivi caratteristici della Maison, rende ogni pezzo un aggiunta memorabile per un guardaroba contemporaneo.

La linea di borse Arli prende il nome dell’antica città francese di Arles, nella cui necropoli romana ha sfilato la collezione Cruise 2019 di Gucci.

Composta da tre modelli con forme eleganti e sofisticate, in apparenza simili ma differenti per funzionalità, le borse della linea Arli sono disponibili in pelle o suede in colori basici, oltre a pellami esotici. In tutte le varianti il motivo ricorrente è l’iconica Doppia G.

La borsa a mano ha due scomparti frontali chiusi da cerniere e due tasche posteriori aperte. La borsa a spalla a doppio soffietto, disponibile in due diverse dimensioni, è caratterizzata da una tracolla regolabile in pelle. La variante più piccola può comodamente essere portata a tracolla. Per un’allure più audace, le borse Arli sono proposte anche versioni in pelli pregiate quali pitone e struzzo.

Se la linea Arli è una novità assoluta, la borsa Jackie, creata dalla Maison negli anni ’50 e così chiamata in onore di Jackie Kennedy, non ha bisogno di presentazioni. Viene qui reinterpretata in versione contemporanea con patch che si rifanno al famoso hotel Chateau Marmont a Hollywood, a Los Angeles. La borsa ripropone inoltre un tessuto d’archivio Gucci: il crystal GG su fondo giallo, abbinato a finiture in pelle blu scuro e abbellito dal classico nastro web blu e rosso.

Il tessuto crystal GG è utilizzato anche per la borsa shopping impreziosita dal dettaglio con testa di tigre, in due misure: il modello Rajah.

Al Chateau Marmont si richiama un’altra novità: la laundry bag firmata Gucci, ispirata dalla sacca portalavanderia dell’hotel. Pratica e funzionale, la nuova borsa di tela è proposta in bianco e in nero, con manico in pelle e chiusura a coulisse che permette di portarla a spalla. Stampata con la scritta “Laundry Chateau Marmont” sul lato anteriore e con un mazzo di fiori con il logo Gucci su quello posteriore, questa borsa è destinata a diventare un classico dello stile casual.

Oltre al motivo Chateau Marmont, altri temi decorativi chiave caratterizzano le borse della collezione Cruise 2019. I motivi floreali tipici della Maison sono in evidenza, declinati su una linea completa che comprende borse shopping, una borsa a spalla con pattina e una borsa Jackie, tutte disponibili in tela stampata con il classico motivo Gucci Flora, rifiniture in pelle in colori fluo (fucsia, giallo e arancione), ma anche in pelle blu.

Tra le altre novità si trovano una borsa a spalla in misura media con chiusura a pattina e una in misura piccola, stile camera bag, entrambe in pelle, con motivo a traliccio intagliato che lascia intravedere la tasca estraibile stampata a motivi floreali con chiusura a cerniera.

Altri motivi, che compaiono sulle borse Sylvie, su una Dionysus e su vari articoli da viaggio (un borsone, uno zaino, una cartella portadocumenti e una borsa a tracolla), includono simboli che fanno riferimento alla location della sfilata di Arles: fiamme dorate, insetti, stelle, nappine e uccelli, su fondo in pelle nera con nastro a contrasto arancione e giallo.

Anche due nuove borse shopping (in misura grande e media) fanno riferimento alla sfilata di Arles con la stampa del motivo uroboros, il serpente che si morde la coda, o con il motivo fenice e papaveri, accompagnato dal patch de “I Tre Porcellini”.

Si tratta proprio dei porcellini della Disney e per questo, all’interno delle tote su cui compaiono, è presente anche un’etichetta in pelle con il marchio Disney, oltre alla scritta “Gucci 2019 Arles” sul retro.

Anche il motivo con api e stelle è in evidenza e si ritrova sulla borsa a spalla Sylvie, sulla borsa a mano Sylvie e su una borsa a spalla Padlock. Non mancano le linee in pelle bianca e in coccodrillo dai colori brillanti, declinate su vari modelli di borse.

Negli ultimi anni Gucci ha creato vari modelli che sono diventati dei classici. Fra questi, la GG Marmont, che viene proposta nella collezione Cruise 2018 in due nuove versioni mini da portare a spalla: una rotonda e una più squadrata; e la classica borsa Sylvie, ormai un’icona della Maison; mentre la borsa a spalla in pelle laminata della scorsa stagione viene riproposta in tinta unita nera o in morbida pelle bianca matelassé, con nastro Web verde e rosso.

La linea con la più vasta gamma di varianti è la Ophidia. Per questa stagione si sono aggiunte alla gamma mini borse a spalla dalla forma rotonda e borse a secchiello, in tessuto GG logato o in camoscio in quattro tonalità. Una borsa Ophidia a mano dalle linee squadrate, stile camera bag, dall’allure vintage viene proposta con manico e tracolla in nastro Web, ma anche in versione mini borsa shopping.

La linea Ophidia si estende inoltre agli articoli da viaggio, e comprende borse a tracolla, una borsa a spalla, zaini, borse shopping in diverse misure (con e senza chiusura a cerniera), una borsa porta-documenti a tre soffietti, un marsupio e due modelli di borse da viaggio, tutti realizzati in tessuto GG Supreme beige ed ebano; molti di questi modelli sono rifiniti in pelle marrone e abbelliti con il nastro Web verde e rosso.

Lo sport continua ad ispirare la valigeria e le borse Gucci. Vi sono anche modelli sferici stile “boccia da bowling”, in pelle nera o rossa, oppure in pelle nera con borchie in metallo dorato, o con borchie a punta in metallo argentato; la maggior parte di questi modelli è dotata di tracolle regolabili e staccabili.

Per finire, per le festività la linea GG Marmont e le borse a spalla sono proposte in pelle matelassé laminata. Il modello GG Marmont è offerto in due versioni dai colori brillanti: bicolore oro e rosa, e una più insolita variante tricolore in fucsia, rosso e rosa. La borsa a spalla è in stile camera bag in pelle color fucsia o verde acceso, con finitura metallica che fonde il morsetto dorato e la doppia G intrecciata. Queste borse dall’allure festiva verranno commercializzate in confezioni speciali, appositamente realizzate per la stagione natalizia.

credit image by Press Office Gucci – i marchi e i copyright Chateau Marmont sono utilizzati per gentile concessione di Chateau Marmont/A. Society