Moose Knuckles campagna autunno inverno 2019: Sacred Glacier, il fashion film

Moose Knuckles esplora il Sacro Ghiacciaio. Scoprite il fashion film della nuova campagna autunno inverno 2019 2020 su Globe Styles

Moose Knuckles campagna autunno inverno 2019 – Il brand canadese Street-Meets-Luxury di outerwear, Moose Knuckles, lancia Sacred Glacier la campagna pubblicitaria autunno inverno 2019 2020 con al centro un profetico Dennis Rodman e il messaggio che la vita vera ci attende, Real Life Awaits!

Per questa stagione autunnale, l’irriverente brand si imbarca in un viaggio epico verso il Sacro Ghiacciaio, una massa di ghiaccio in lento movimento nel territorio del Nunavut, la regione più settentrionale del Canada. Si dice che in cima all’iceberg sorga un capanno da pesca abitato da un potente profeta, Dennis Rodman.

I sette discepoli, tutti rappresentanti di un vizio capitale, viaggiano lunghe distanze per sottoporsi a una serie di rituali trasformativi tenuti da Dennis, che permette loro di sbloccare le verità della realtà e, in ultimo, il significato dell’esistenza umana.

“Raggiungere il Ghiacciaio Sacro significa affrontare l’enorme distrazione accecante che ci ostacola – avarizia, superbia, invidia, ira, lussuria, accidia e gola – rappresentata da ciò che fissiamo per tutto il giorno sugli schermi dei nostri dispositivi. Moose Knuckles vuole ricordarti che quando ti perdi lungo il cammino, la strada verso la salvezza è la vita vera” afferma Tu Ly, VP Design di Moose Knuckles.

Il cortometraggio di moda trae ispirazione dal film cult messicano “La montagna sacra”, diretto da Alexandro Jodorowsky nel 1973. Noto come lo scandalo del Festival del Cinema di Cannes di quell’anno, il flusso di immagini sacrileghe e simbolismo esistenziale di Jodorowsky ne rappresentano una ricerca spirituale di illuminazione che contrappone illusione e verità.

Per il terzo anno di seguito, il brand ha fatto ricorso alla rinomata casa di produzione video di Toronto Kid.Studio e ha utilizzato i migliori talenti creativi della città tra cui lo stylist Bobby Bowen e la hair&makeup artist Mila Victoria.

“Per noi, il film rappresenta la forma più pura di creatività, individualità e libertà. Dennis Rodman è un’icona e figura leggendaria che rappresenta queste e molte altre cose. Il corto parla di liberarsi dalle trappole della vita quotidiana che ci consumano in modo negativo e del come lo scopo della vita sia realmente quello di liberarci dalle gabbie e trovare la nostra vera chiamata” dichiara Kid.Studio.