Pitti Uomo Firenze Gennaio 2018: la magia dell’indaco per Two Women e Two Men

A Pitti Uomo 93, la magia dell’indaco nelle atmosfere urban di Two Women e Two Men. Scopri la nuova collezione su Globe Styles

Un microcosmo caotico, grottesco, dove le vite dell’individuo si accalcano e si disperdono di città in città, lungo un itinerario che evoca, con ironia, un mondo magico e a volte surreale. E’ questa l’atmosfera suscitata dalla collezione Two Women e Two Men per la collezione autunno inverno 2018 2019 che viene presentata a Pitti Uomo 93.

L’identità “denim” è sempre presente, ma viene proposta attraverso un mix di contaminazioni e di stili diversi che generano un prodotto contemporaneo e urban, che fa del layering la sua carta vincente. L’indaco resta la nota preponderante della collezione, ma si arricchisce di dettagli e nuove fibre, come il metallizzato argento e la canapa.

Gli intrecci open-end e broken twill tradizionali si rinnovano nei lavaggi acquisendo sfumature più delicate e raffinate, mentre nei toni scuri vengono enfatizzate le trame. L’anima distressed, da sempre un plus del marchio, viene proposta attraverso un’interpretazione minimal chic, che non rinnega ma esalta l’effetto destroyed.

La collezione Two Women e Two Men si ampia poi nella proposta: non solo pantaloni e camicie in denim, ma un vero e proprio guardaroba pensato per un outfit multistrato. Da qui, per esempio l’utilizzo di un leggerissimo denim jacquard doppio indaco e una viscosa stampata a fiori nei maxi abiti per lei. I tartan tinto in filo arricchiscono le collezioni sia uomo che donna, mentre le lane dagli aspetti tailoring come il pied de poule, il velour ricamato ed il Principe di Galles vengono sdrammatizzati da costine in maglia a righe per gli outfit dall’effetto sporty. Ruolo chiave di questa stagione è sicuramente il velluto che torna sulla scena con una costa rocciatore sia per capi bottom che per i capispalla, foderati con calda eco pelliccia. Pelle vera e montone sono invece utilizzati per i giacconi e per particolari toppe, rinnovando cosi lo styling del tradizionale 5 tasche.

Il risultato è una collezione poliedrica, nella quale la modernità è data dalla fusione delle citazioni army, work, romantic, western e sporty in perfetta armonia ed equilibrio. I dettagli grafici esaltano questa nuova immagine ed evocano il fortune telling, il palm eading e i riti pagani della buona sorte reinterpretati con un tratto contemporaneo ed accenti cromatici pop. La palette cromatica unisce tonalità neutre a toni esuberanti, creando un mix deciso e di carattere.