Tendenze moda estate 2019 OOF: una poesia di tessuti e fantasie

  • Tendenze moda estate 2019 OOF
  • Tendenze moda estate 2019 OOF
  • Tendenze moda estate 2019 OOF
  • Tendenze moda estate 2019 OOF

OOF presenta la nuova collezione primavera estate 2019, un viaggio attraverso una poesia di tessuti e fantasie che ricordano terre lontane. Scopri tuttii look su Globe Styles

Tendenze moda estate 2019 OOF – Poetic textile è un viaggio attraverso una poesia di tessuti e fantasie che ricordano terre lontane. Un mix di colori e texture che raccontano attimi suggestivi pervasi da sensazioni ed emozioni.

Nella nuova collezione OOF per la prossima primavera estate 2019 risalta una contaminazione tra mondi remoti che custodiscono atmosfere quasi magiche. Nuance forti ci portano alla mente paesi esotici al calar del sole, dove i riflessi dei raggi nell’acqua si trasformano in vernici luccicanti e le onde del mare diventano colorati effetti tie-dye.

Tutti i capi sono intrisi di un’energia quasi magica che si esprime attraverso mix di materiali spesso in antitesi tra loro ma che convivono nel confort con un accenno di streetwear. Per chi vuol scegliere chi essere e come essere.

Anche in questa stagione, OOF reinterpreta i classici e li trasforma con grazia costruendo capispalla unici: da trench over e rigorosi a spolverini fluidi dalle forme morbide. Un gusto moderno, raffinato e divertente ma allo stesso tempo pulito, che esalta i volumi e crea nuove silhouette.

Le particolari lavorazioni dello jacquard, del check spalmato lucido, della stampa a righe e della vernice svolgono un ruolo centrale all’interno della collezione. Il Popeline 100% cotone, sviluppato su capi ultraleggeri, è stato studiato per poter essere indossato anche sotto la pioggia grazie all’innovativo trattamento water resistant.

Anche per questa stagione viene proposto il velluto ma in chiave più primaverile, grazie ad una mano morbida e leggera che si mixa a particolari coloriture. La collezione copre ogni mese della stagione con di diverse lunghezze leggermente imbottiti come parka over in diversi materiali, giacche corte sfiziose e spolverini fluidi e leggeri.

Le fonti di colore sono infinite e conferiscono un’aria gioiosa e sognante alla collezione. Rosa bocciolo, lilla, champagne e verde prato con accenni di rosso magenta per capi donna semplicemente unici nel loro essere. Caramello, militar, blu indaco, arancio e nero con qualche accenno di blu elettrico per l’uomo che da questa collezione abbandona il mondo dello sportswear per entrare in quello fashion insieme alla donna.

In entrambe le collezioni, i contrasti materici creano nuove silhouette caratterizzate da tessuti ricercati e studiati. La collezione uomo si esprime con alcuni cenni di rigore e di pulizia delle forme, dovuti ad un’ispirazione più “Japan” rispetto alla donna, che è alla costante ricerca di nuove strade e prospettive.

Grandi classici maschili vengono reinterpretati mischiando materiali, esaltando i volumi e aprendo le porte a quello che sarà il nuovo uomo OOF. Camicie riviste come giacche informali, imbottiti primaverili trasformabili, impermeabili reversibili in tessuto memory e coats in check jacquard antigoccia. Un mondo fatto di colori, confort ed eleganza senza tempo.