10 piscine più belle del mondo: in Italia e all’estero per un tuffo con vista

  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo
  • 10 piscine più belle del mondo

10 piscine più belle del mondo: infinity pool sui tetti delle più belle città europee o momenti di relax in piscine con viste mozzafiato.

10 piscine più belle del mondo – Infinity pool sui tetti delle più belle città europee come Lisbona o fronte Mediterraneo come al nuovo Grand Palladium Sicilia. Un momento di relax in piscina con vista sulle montagne all’Hotel Terme Merano o in Valle d’Aosta, o dall’alto sulla Media Valle del Serchio al Renaissance Tuscany nella splendida Toscana o davanti a un panorama che cambia ogni giorno grazie alle crociere fluviali di Avalon Waterways.

E ancora: le piscine di Marrakech nell’esotico Dar Darma Riad e nella cornice leggendaria de La Mamounia, l’hotel iconico della splendida città marocchina. E perchè non pensare ad una villa con piscina nella magica cornice italiana con le proposte luxury di Airbnb. Queste e molte altre le splendide piscine in Italia o all’estero in cui sognare (e prenotare) le prossime vacanze. Tuffatevi con noi, che aspettate?

10 piscine più belle del mondo: Hotel Terme Merano

Un soggiorno all’Hotel Terme Merano non è completo senza un tuffo di benessere nella spettacolare infinity pool della Sky Spa: una piscina a sfioro panoramica posizionata all’ultimo piano dell’albergo che regala un’incredibile vista a 360° sulla cittadina di Merano e sulle montagne circostanti.

Adults only, questa infinity pool è il luogo preferito da tutti gli ospiti, è perfetta per rilassarsi prima di un trattamento nella Spa, per perdere lo sguardo sul lungo fiume Passirio e sui giardini fioriti, o semplicemente per lasciarsi cullare dal lento movimento dell’acqua. Nell’unico hotel termale dell’Alto Adige, il benessere è il fiore all’occhiello e oltre alla Sky Spa situata all’ultimo piano, un altro angolo di relax è la Garden Spa immersa in un rigoglioso giardino di palme. Da non perdere anche le saune, il bagno di vapore e le tante aree relax. Una vera oasi di benessere in cui ritrovare sé stessi.

10 piscine più belle del mondo: Avalon Waterways

Chi non vorrebbe ammirare lo scorrere di paesaggi unici stando comodamente “in ammollo”? Con Avalon Waterways, brand di crociere fluviali di lusso, non solo ci si può concedere una vacanza all’insegna della scoperta navigando lungo alcuni dei fiumi più belli d’Europa, come Reno e Danubio, ma lo si può fare anche rilassandosi nella jacuzzi panoramica posizionata sullo Sky Deck della nave e ammirare uno scenario mozzafiato dopo l’altro.

Dagli affascinanti panorami della Gola del Reno al meraviglioso paesaggio della Valle di Wachau navigando sul Danubio, il tutto immersi tra le bolle dell’idromassaggio. Grazie alle speciali partenze unicamente dedicate ai viaggiatori italiani ci si può ora concedere una pausa rigenerante e all’insegna della lentezza per una vacanza Italian style e all inclusive: dalle tante escursioni tutte in lingua italiana all’ampia scelta di luoghi dove pranzare a bordo e senza turni, dal trainer di yoga e pilates alle biciclette a disposizione degli ospiti per esplorare il territorio… con Avalon Waterways sono tutti inclusi.

10 piscine più belle del mondo: Grand Palladium Sicilia

I 2 nuovi resort 5 stelle di Palladium Hotel Group appena inaugurati, Grand Palladium Sicilia Resort & Spa e Grand Palladium Garden Beach Resort & Spa offrono, come da tradizione del brand, una gran varietà di attività di svago e di intrattenimento per tutta la famiglia, grazie al team POP entertainment e al setting spettacolare che caratterizza tutti gli hotel del gruppo spagnolo, proprietario di icone come il mitico Ushuaia di Ibiza e gli Hard Rock Hotel di Tenerife e Ibiza.

Il nuovo complesso alberghiero siciliano dispone di 4 piscine (tra cui una specifica per bambini) ed ha una magnifica spiaggia lunga e dorata con accesso diretto dal resort. Situato a Campofelice di Roccella, il resort dista 50 minuti in auto da Palermo e dal suo aeroporto, Punta Raisi. La posizione del resort consente agli ospiti di scoprire non solo la città e i suoi capolavori d’arte barocca, ma anche gli insediamenti della costa come Bagheria, Termini Imerese, Monreale e il suo magnifico Duomo, Cefalù e la sua cattedrale, il museo di fama mondiale Mandralisca e le incredibili riserve naturali e spiagge della zona.

Ciocco Resort & Spa

Cosa c’è di più bello che rilassarsi a bordo piscina ammirando la natura che vi circonda? Renaissance Tuscany Il Ciocco Resort & Spa si trova immerso nella Valle del Serchio, in Garfagnana, l’angolo più verde della Toscana, e offre agli ospiti una spettacolare piscina panoramica che regala una vista unica sulla Valle e sul vicino borgo di Barga, grazie alla sua posizione privilegiata in cima a una collina. Gli ospiti possono godersi questo spettacolo impagabile rilassandosi con un cocktail a bordo piscina sotto il sole della Toscana.

Tra una nuotata e l’altra, se sdraiarsi al sole non è considerato ahinoi uno sport, si può scoprire il territorio attraverso i numerosi e spettacolari sentieri, da percorrere a piedi o in bici, tra la natura verdeggiante e gli antichi borghi della zona. Se quello che cercate è un viaggio gastronomico, non dovrete andare lontano: presso il ristorante La Veranda, lo Chef Simone Cavani, originario di Barga propone una cucina locale e allo stesso tempo elegante.

Moxy Lisbon City

La luce che bagna Lisbona è limpida e piena tutto l’anno: la vita ti sorride nella capitale portoghese, specie se si ha la fortuna di fare un tuffo sui suoi tetti! Situato nel centro della città, il nuovo Moxy Lisbon City si trova in cima all’Avenida Duque de Loulé, a pochi passi dalla Avenida da Liberdade, rinomato indirizzo per lo shopping.

Chi vuole divertirsi non ha che da organizzare un soggiorno a Lisbona: musei curiosi come il Centro interpretativo da historia do bacalhau e tecnologici come il MAAT si affiancano a innumerevoli occasioni per apprezzare il buon cibo della città che vanta una delle scene gastronomiche più interessanti d’Europa e – ancora – a un’atmosfera creativa animata da designer e artisti emergenti valorizzati da progetti come il GAU – Galeria de Arte Urbana.

Lisbona, se vissuta durante un soggiorno al Moxy, è godibile con prezzi accessibili senza rinunciare allo stile: le sue camere sono accoglienti ed eleganti, mentre gli interni fondono sapientemente le tradizioni portoghesi con la moderna street art. Non solo: gli hotel Moxy sono famosi per far scatenare gli ospiti negli spazi comuni, dove il bar è al centro dell’azione, tanto da offrire il check-in al bar e un cocktail di benvenuto all’arrivo, due proposte caratteristiche del brand.

Il pezzo forte del soggiorno è proprio il rooftop, che ospita una scenografica piscina di 15 metri e vanta una vista panoramica spettacolare sui tetti della città, le facciate colorate delle case, lo scintillante fiume Tago e altri punti di riferimento della capitale, tra cui la statua del Cristo Rei e il Ponte 25 de Abril.

Case Airbnb con piscina

Se state cercando un alloggio tranquillo e intimo tutto per voi, Airbnb propone case spettacolari, in tutta Italia e non solo. Per rendere ancora più speciale il soggiorno, una piscina è l’ingrediente che non può mancare nella vostra ricerca. Il Cottage a due passi dalla Versilia, a Metato in Toscana è circondato da ulivi e dispone di un giardino a due livelli con una vista panoramica mozzafiato dalla valle alla costa. Il livello superiore del giardino è dotato di un’incantevole terrazza con un’affascinante piscina in pietra.

A Brenzone sul Garda si può invece optare per una moderna Villa con infinity pool che si trova in punto isolato sulle colline donando una vista spettacolare sul lago, da apprezzare immersi nella lussuosa infinity pool, riscaldata e perfetta tutto l’anno. Chi cerca una dimora di lusso, può scegliere Pettolecchia La Residenza, parte del listing luxe di Airbnb, situata a Fasano in Puglia tra antichi ulivi e archi in pietra, che rendono unica questa storica masseria, costruita nel 1400 e che oggi ospita sontuosi pezzi d’antiquariato, dipinti dorati con tocchi moderni. La piscina è un tocco di classe che si inserisce perfettamente in questo contesto bucolico.

Marriott International

Da Creta a Corfù, passando per Mykonos e Santorini; da Ibiza a Mallorca e molto altro ancora: gli hotel Marriott International vantano alcune delle piscine più spettacolari del Mediterraneo, ognuna con le sue particolarità che la rendono speciale. Tra le più scenografiche c’è sicuramente quella del nuovo Domes Zeen, a Luxury Collection Resort, Crete, una piscina minimalista con affaccio sulle acque color cobalto della baia di Chania.

Restando in Grecia, impossibile non menzionare le magnifiche infinity pool di Mystique, a Luxury Collection Hotel, Santorini: oltre all’infinity pool dell’hotel, le suite e le ville sono dotate di piscina privata con vista Caldera, ricavate all’interno della pietra che compone la struttura portante. Per chi quest’estate sceglierà le isole spagnole, tra le tante opzioni spicca la piscina del W Ibiza a Santa Eulalia del Rio: fulcro dell’hotel, la piscina invita a rilassarsi sorseggiando un centrifugato o un drink ghiacciato preparato dai mixologist del Wet Deck.

Plan Chécrouit

Se pensiamo a un rigenerante tuffo in piscina ci vengono in mente mete esotiche. Nulla di più sbagliato: anche la montagna può rivelarsi il luogo perfetto per una rigenerante nuotata! Nel cuore delle Alpi, laddove in inverno si scia, al cospetto della più alta montagna d’Europa, sua maestà il Monte Bianco, con una vista unica e rara a 1750 m sul livello del mare, la piscina alpina di Plan Chécrouit è l’ideale per godersi un tuffo nel cuore delle Alpi. Lo scenario è magnifico. Unico. Immersi nella natura, dominando la vallata sottostante con la ridente cittadina di Courmayeur. La piscina è raggiungibile in telecabina percorrendo la tratta Dolonne- Plan Chécrouit che in pochi minuti arriva in quota; in alternativa, si può percorrere la fitta rete di sentieri che permette agli amanti del trekking di poter abbinare lo sport al relax in piscina, ad un pranzo in baita o rifugio alpino. La piscina aprirà il prossimo 3 luglio.

Dar Darma Riad

Marrakech è da sempre una delle destinazioni più amate dai viaggiatori italiani, che non vedono l’ora di poter tornare ad immergersi nella magica atmosfera della città rossa. Con il clima mite durante la maggior parte dell’anno, non c’è niente di meglio di un bagno rinfrescante in piscina. Quella di Dar Darma Riad, situata sul rooftop, rappresenta un piccolo angolo di quiete ed è perfetta per chi ricerca un po’ di privacy. Con un po’ di fortuna, infatti, sarà possibile avere la piscina tutta per sé e rilassarsi sorseggiando un té alla menta o al timo, la specialità della casa, oppure leggendo un libro cullati dalla tiepida brezza e dal cinguettio degli uccelli. Oltre alla piscina, la terrazza ospita un’amaca e un grande tavolo per pranzi e cene all’aperto che può essere riservato su richiesta.

La Mamounia

L’iconico hotel di Marrakech conta ben due piscine, una all’aperto e una indoor, entrambe apprezzate dal jet set internazionale e super instagrammate. La piscina all’aperto è leggendaria per le sue dimensioni monumentali e crea intorno a sé un’atmosfera idilliaca. Immersa nella natura rigogliosa dei giardini de La Mamounia, la piscina è caratterizzata da un fondale interamente rivestito in vetro di Murano e ha una temperatura di 28°C.

Qui, dalle 8 di mattina alle 9 di sera per tutta l’estate, è possibile rilassarsi, nuotare, prendere il sole o riposarsi all’ombra delle palme o sotto gli ombrelloni del Bar de la Piscine o del Pavillon de la Piscine, che la domenica offre un delizioso brunch. Per chi preferisce prendersi una pausa dal caldo, la piscina indoor è perfetta: ideale per un paio di bracciate dopo la Spa, la piscina offre una rara tranquillità. Il must? Alzando lo sguardo verso il soffitto, è possibile ammirare un magnifico dipinto.