Attenti a quelle due film: la divertente commedia con Anne Hathaway e Rebel Wilson

Esce oggi nelle sale italiane la divertente commedia Attenti a quelle due con Anne Hathaway e Rebel Wilson. Scoprite tutto su Globe Styles

Attenti a quelle due film – Esce oggi nelle sale italiane la divertente commedia Attenti a quelle due, il film di Chris Addison con Anne Hathaway e Rebel Wilson.

Josephine Chesterfield (Hathaway) è un’inglese affascinante e seducente con una casa a Beaumont-sur-Mer e un debole per le truffe ai danni di uomini facoltosi e creduloni provenienti da ogni angolo del mondo. Nel suo ordinato e ricco universo, irrompe Penny Rust (Wilson), un’australiana tanto pasticciona e disordinata quanto Josephine è calcolatrice e astuta.

Se da un lato Penny accumula contanti raggirando le sue prede nei bar di quartiere, dall’altro Josephine riempie la sua cassaforte di enormi diamanti abbindolando le sue vittime in sfarzosi casinò. Nonostante i loro metodi così diversi, entrambe sono delle abilissime maghe della truffa, fino a decidere di sfidarsi per dimostrare chi è davvero la più brava!

In Attenti a quelle due, le due truffatrici portano entrambe le proprie abilità distintive, molto diverse tra loro, all’arte della truffa. Ispirato a I due seduttori (1964), scritto da Stanley Shapiro e Paul Henning, e Due figli di… (1988), scritto da Stanley Shapiro, Paul Henning e Dale Launer, la sceneggiatrice Jac Schaeffer si è unita al regista Chris Addison per il suo debutto alla regia, una svolta moderna su queste due commedie.

Il film è ambientato nel sud della Francia, sul Mar Mediterraneo, così molte delle truffe di Josephine e Penny si svolgono in una sorta di mondo da favola. L’intero film funziona perché si tratta di un enorme, raffinato, elegante mondo di classe invaso dal suo esatto opposto: due mondi che si scatenano l’uno contro l’altro. Gli opposti in effetti si attraggono, come i truffatori.

Josephine Chesterfield è sofisticata e apparentemente aristocratica. In realtà, è una criminale provetta la cui squadra è composta dal suo maggiordomo Albert (Nicholas Woodeson) e dal capitano corrotto della polizia locale Brigitte Desjardins (Ingrid Oliver). Insieme hanno portato a termine truffe di grande successo, con Josephine al centro della scena, inventando personaggi diversi a seconda dell’uomo che stavano truffando. Lo fa da tempo, e per questo si è ben sistemata nella sua moderna villa a Beaumont-sur-Mer.

La favolosa casa di Josephine in Costa Azzurra è stata meticolosamente concepita dalla scenografa Alice Normington. Addison spiega: “Volevamo che il film fosse moderno, come se fosse ambientato esattamente ai giorni nostri. Volevamo che avesse un aspetto un po’ fuori dal tempo. Inoltre, non volevamo che assomigliasse a nessun film ambientato a Los Angeles, quindi la sfida era quella di farla sembrare una casa moderna, ma comunque nel Mediterraneo, piuttosto che in California. L’altra chiave era renderla elegante. Il mondo di Josephine doveva essere magnifico. Il casinò doveva essere ricco, l’hotel doveva essere di dimensioni enormi e bello nel design.

Il film è stato girato sull’isola spagnola di Maiorca, che è un paradiso balneare mediterraneo molto simile a Beaumont-sur-Mer. E chi può lamentarsi di girare su un’isola pittoresca e dedicarsi alle prelibatezze locali? Sull’abbigliamento racconta sempre Addison: “Tutti i costumi sono impeccabili e belli. Questo grazie alla nostra fantastica costumista Emma Fryer, che ha un occhio così incredibile ed è così capace di far sembrare le persone ricche ed eleganti. Lei e Anne si sono divertite incredibilmente a mettere insieme il look di Josephine. Il suo guardaroba è straordinario perché interpreta diversi personaggi e anche i suoi vestiti casalinghi sono fantastici”.

Tutti i suoi personaggi sembrano sempre benestanti e ben vestiti, nonostante il budget piuttosto ridotto. “In nessun modo Josephine sarebbe potuta esistere senza Emma Fryer”, afferma Hathaway. “Sono andata da lei con idee specifiche su ciò che volevo fare con ciascun personaggio, su come volevo che apparissero, da dove venissero, su quale fosse il loro background, e lei c’è riuscita meravigliosamente”.

credit image by Press Office
Photo by Christian Black / Metro Goldwyn Mayer Pictures
© 2019 Metro-Goldwyn-Mayer Pictures Inc. All Rights Reserved.