Gabrielle Chanel Essence Margot Robbie: il volto della nuova fragranza

Chanel presenta Margot Robbie come nuovo volto della nuova fragranza Gabrielle Chanel Essence. Scoprite tutto su Globe Styles

Gabrielle Chanel Essence Margot Robbie – Chanel presenta Margot Robbie come nuovo volto della nuova fragranza Gabrielle Chanel Essence. Oltre al suo talento e alla sua bellezza radiosa, la Maison è stata attratta dalla personalità dell’attrice e produttrice australiana, che recita nel film di Quentin Tarantino, C’era una volta… A Hollywood.

Creato da Olivier Polge in collaborazione con il Laboratoire Parfums Chanel, questa nuova interpretazione olfattiva di Gabrielle Chanel rivela una scia più voluttuosa e opulenta, solare e avvolgente. Composto intorno ai quattro fiori bianchi cari alla Maison (gelsomino, ylang-ylang, fiori d’arancio e tuberosa), Essence regala un
ruolo fondamentale alla Tuberosa di Grasse.

In precedenza Margot Robbie, ambasciatrice della Maison, è stata anche il volto della collezione Coco Neige. Negli scatti della campagna Coco Neige Margot Robbie era più birichina e allegra che mai, con i capelli raccolti che giocano nella brezza. Avvolta in un parka o in un piumino, riscaldata da un chapka, avvolta in un morbido maglione pesante.

La nuova fragranza della Maison, Gabrielle Chanel Essence sarà disponibile a partire dal 1 settembre 2019.

Nel 2013 ha ricevuto l’attenzione internazionale con il ruolo di Naomi Lapaglia nel film biografico The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese. La Robbie è in seguito apparsa nei film Suite francese (2014), Focus – Niente è come sembra (2015), Z for Zachariah (2015), La grande scommessa (2015), The Legend of Tarzan (2016), con il ruolo di Harley Quinn nel film DC Comics Suicide Squad (2016) e di Daphne de Sélincourt in Vi presento Christopher Robin (2017).

Ha ricevuto il plauso universale per la sua performance di Tonya Harding nel film biografico Tonya (2017), per il quale ha ricevuto una candidatura ai Golden Globe nella sezione migliore attrice in un film commedia o musicale, al Premio BAFTA, agli Screen Actors Guild Awards e al Premio Oscar nella sezione miglior attrice protagonista. Nel medesimo anno è stata inserita dalla rivista Time nella lista delle 100 persone più influenti al mondo.