Ghali Sensazione Ultra: il nuovo album, nel video trailer l’artista indossa Gucci

Ghali Sensazione Ultra  – A distanza di più di due anni dal suo ultimo lavoro in studio, l’artista torna con un album composto da dodici tracce che raccontano le sue due anime: quella legata alla musica hip hop, che dal 2016 ha contribuito a rendere il fenomeno che conosciamo oggi, e quella più pop capace di farsi largo nella cultura e nelle case delle famiglie italiane.

Ghali Sensazione Ultra: il trailer ufficiale

Ghali da sempre coltiva questi due aspetti del suo lavoro che forse mai sono stati evidenti come in questo album, in cui l’artista ha scelto di lavorare come un vero direttore creativo insieme al suo storico DJ DEV, chiamando colleghi e producer per compiere una vera e propria visione.

I featuring di Axell, Baby Gang, Digital Astro, Madame e Marracash rinnovano il legame dell’artista con il genere con cui è cresciuto e testimoniano come Ghali sia attento ai nuovi nomi del rap game, desideroso di vedere fiorire il talento e lontano da logiche di competizione che poco si addicono alla musica; le produzioni di Merk & Kremont danno respiro a brani che, con le loro classiche sonorità funky e linee melodiche catchy, si candidano ad essere tormentoni che ci porteremo dietro per tutta l’estate.

Infine gli interventi di mostri sacri della cultura hip hop mondiale come London On The Track e Ronny J, oltre alla presenza di quattro lingue nell’album (italiano, arabo, inglese, francese), restituiscono tutta la forza di un progetto che si è articolato realmente a livello internazionale, non per vanità ma per naturale vocazione ed appartenenza.

Sensazione Ultra è una dichiarazione d’intenti, la volontà di dire “serve qualcosa che suoni diverso”; i brani sono una tavolozza in cui si mescolano tutti i colori della ricerca artistica di Ghali che accosta la drill, la trap, la drum and bass alla musica EDM pop. L’album è pieno di citazioni e riferimenti, un progetto nato da uno studio attento che Ghali rivendica con orgoglio, uno studio necessario per creare un qualcosa di mai sentito prima.

“Ho messo tutto me stesso in questo disco e non vedo l’ora che sia di tutti. Insieme alle persone che hanno collaborato alla sua realizzazione abbiamo provato ad immaginarci qualcosa che ancora non c’era, abbiamo cercato di fare qualcosa che avesse un suono davvero unico. La speranza dopo aver tanto studiato e ricercato è quella di essere riusciti a immaginarci orizzonti nuovi” ha spiegato Ghali.

Nell’album trovano spazio e si intrecciano storie sorprendenti che meritano di essere raccontate: è così che Ghali, in un video pubblicato sul suo canale YouTube, ha voluto svelare il dietro le quinte di Free Solo, uno dei pezzi contenuti in Sensazione Ultra. L’artista due anni fa aveva indetto un contest fra i suoi fan, chiedendo di caricare su YouTube un beat che ritenessero adatto alla sua musica, promettendo di inserirne uno nel nuovo album.

Il beat scelto è stato quello di Endless (nome d’arte di Filippo Stocco), giovane producer ventiduenne originario di Venezia, che non aveva mai collaborato con artisti a livello nazionale e che a sua insaputa è stato convocato a Milano con il pretesto di essere solo fra una rosa di candidati possibili. Nel video, girato in stile candid, vediamo come Ghali e il suo staff lo portino volutamente a credere di non essere stato scelto, salvo poi rivelargli di essere il produttore di una traccia dell’album.

Il beat di Endless si intitolava “Ghali type beat feat Marra” perché immaginava potesse essere adatto ai due artisti, e per completare la sorpresa Endless ha scoperto in studio che effettivamente la sua produzione sarebbe stata la base per il featuring fra Ghali e Marracash.

Ghali, per il video trailer del suo nuovo album “Sensazione Ultra”, ha indossato alcuni capi e accessori delle ultime collezioni del Direttore Creativo di Gucci Alessandro Michele: bomber in velluto blu con motivo GG ricamato, completo con shorts activewear turchese con maxi GG in velluto oro, cappello a visiera con logo, anorak e pantaloni in tessuto tecnico con motivo GG.

In “Sensazione Ultra” si mescolano immagini suggestive che rappresentano le diverse sfaccettature dell’arte di Ghali; da una parte ci sono gli scenari legati alla street e dall’altra delle immagini che toccano le corde più spirituali e intime del suo lavoro, sommandosi in un affresco pieno di speranza per un mondo più capace di stare insieme in armonia malgrado le sue contraddizioni e divergenze.

La cura nel progetto Sensazioni Ultra non si limita al sound ma anche all’immaginario visivo: l’album è infatti anche un universo visual firmato in parte da Nabil Elderkin, fotografo e videomaker americano di origini Iraniane, che ha diretto video musicali per alcuni degli artisti più importanti al mondo come Dua Lipa, Kayne West, Kendrick Lamar, Frank Ocean, Travis Scott, The Weeknd e John Legend.

« di 4 »

credit image by Press office – Photo by Antonio De Masi

About Author /

Giornalista da una vita, amante del web e Caporedattore di Globe Styles :)

Start typing and press Enter to search