Maison Margiela Tabi 2020: i nuovi modelli must have per la primavera estate

Il classico tanto amato di Maison Margiela torna con una linea più sottile ed un innovativo tacco a banana che lo ancora più glamour!

Maison Margiela Tabi 2020

Maison Margiela presenta i nuovi modelli Tabi. Dalla presentazione dei primi stivaletti Tabi in occasione della sfilata d’esordio per la primavera estate 1989, Maison Margiela ha saputo reinventare stagione dopo stagione questo modello di calzatura ispirato al tradizionale calzino infradito giapponese, e considerato oggi uno dei best-seller di maggiore successo della Maison.

Seguendo i concetti chiave di reinterpretazione e avanguardismo della maison, nel corso degli anni questo modello iconico ha subito innumerevoli trasformazioni: dipinto di rosso e di bianco, riproposto in materiali come la pelle metallizzata e il neoprene, rivisitato in versione cuissard al ginocchio e alla coscia, integrato alle collezioni uomo e Artisanal o ibridato come modello di sneakers.

In continua evoluzione, questo classico di Maison Margiela è proposto ora con una linea più sottile ed un innovativo tacco a banana che rendono la silhouette più fine e più glamour.

In versione stivaletto alla caviglia, con la classica chiusura composta da bottoni a gancio nascosti dalla patta, e in versione décolleté.

Entrambe le versioni riportano l’impuntura bianca sul retro tipica del marchio. In pelle di vitello liscia o stampa effetto pitone, disponibili in nero, bianco o con una finitura verniciata effetto craquelé ottenuta grazie al caratteristico trattamento bianchetto. Disponibili sul sito della Maison.