Versace Home Lifestyle Design: la nuova partnership per la linea d’arredo

Versace Home Lifestyle Design: la nuova partnership di licenza per lo sviluppo, la produzione e la distribuzione dell’arredo della Maison.

Versace Home Lifestyle Design, la Maison ha annunciato la nuova partnership di licenza con la divisione italiana della compagnia americana Haworth Group, per lo sviluppo, la produzione e la distribuzione dell’arredo Versace Home.

Jonathan Akeroyd, CEO di Versace, dichiara: “La collezione casa ha sempre avuto una forte rilevanza all’interno del mondo Versace. L’accordo con Lifestyle Design, rinomato gruppo internazionale che si distingue per l’artigianalità e il design d’eccellenza, porta a Versace la miglior competenza nella creazione di arredi, che ci permetterà di espandere ulteriormente il mercato in modo dinamico e moderno.”

Versace è stato uno dei primi brand di moda a lanciare una linea per la casa, nel 1992. La collezione, dopo essersi inizialmente specializzata in tessuti, iniziò presto a presentare una serie di iconici pezzi in porcellana caratterizzati dai codici estetici inconfondibili del marchio. Da quel momento, la collezione casa ha ampliato la sua offerta, includendo indumenti per la camera da letto e per il bagno, arredi, carta da parati, e molti altri accessori tra i quali vasi, candele e sculture.

Versace Home trae ispirazione dall’amore per l’opera e per il palcoscenico, facendo propri gli elementi decorativi che hanno reso celebre il brand, come la testa di Medusa, la Greca, i motivi Barocco e altre stampe presenti nelle collezioni moda. La collezione arredo Versace Home avrà anche un nuovo showroom in Via Durini a Milano, nel cuore del distretto del design della città.

Donatella Versace conclude: “Come designer, l’idea che Lifestyle Design produrrà la nostra collezione di arredi è davvero emozionante. Quando lanciammo Versace Home, volevamo che tutti potessero sperimentare il lifestyle di Versace non solo attraverso la moda, ma anche nelle proprie case. D’ora in poi potremo essere molto più ambiziosi ed espandere ulteriormente la collezione, grazie al know-how dei nostri nuovi partner, e questo mi rende molto entusiasta riguardo il futuro!”